Skip to main content

Sony TV 2020: tutti i televisori del 2020

Sony TV 2020
(Image credit: Sony)

Quest'anno ne vedremo delle belle. Il CES 2020 ha portato con sé una ventata di novità in ambito televisivo. Vedremo nuovi modelli 8K, nuovi set OLED e nuove tecnologie audio.

Anche Sony ha preso parte all'evento tecnologico dell'anno, sebbene abbia portato con sé poche sorprese: lo Z8H, un set LCD 8K e l'A8H, un TV OLED 4K, insomma nulla di entusiasmante.

Abbiamo redatto una guida con tutte i televisori Sony previsti da qui alla fine dell'anno.

Sony Z8H è stato dei pochi prodotti esposti dalla casa giapponese

Sony Z8H è stato dei pochi prodotti esposti dalla casa giapponese (Image credit: TechRadar)

Nuove tecnologie

Cosa c'è di nuovo? Internamente, non molto. I TV top di gamma della casa giapponese monteranno nuovamente il processore X1 dei modelli dell'anno scorso.

Sebbene la potenza sia la stessa, Sony potrebbe riuscire a sfruttarla meglio. Una delle nuove funzioni è Ambient Optimization, che migliora la qualità d'immagine e sonora in qualsiasi ambiente domestico. Questa in base alla luce ambientale regola la luminosità del display in modo da offrirvi contenuti né troppo brillanti né troppo scuri.

Ricorda molto la nuova tecnologia Dolby Vision IQ che Panasonic ha messo in mostra nel suo nuovo TV OLED HZ2000. Anche i nuovi televisori Sony usufruiranno della tecnologia Acoustic Surface Audio+ che tramite attuatori posti intorno al set permetterà al display di vibrare per una migliore diffusione del suono. Z8H sfrutterà ciò che Sony definisce "frame tweeter", sebbene la tecnologia sia la stessa vista nei precedenti prodotti.

Acoustic Surface Audio+ fa vibrare lo schermo; il suono viene emesso direttamente dallo schermo.

Acoustic Surface Audio+ fa vibrare lo schermo; il suono viene emesso direttamente dallo schermo. (Image credit: Sony)

I televisori Sony sono conosciuti anche per il design dei loro stand; basti pensare ai pannelli inclinati degli scorsi anni, che non sempre sono stati accolti positivamente dalla critica. Fortunatamente, i set di quest'anno avranno piedistalli regolabili.

E non possiamo certo dimenticarci della PS5, in quanto alcuni televisori saranno in grado di sfruttare al meglio la potenza della nuova console. Ad esempio, Z8H consentirà di giocare in 8K, mentre questa e X900H permetteranno di giocare a 120Hz in 4K.( X990H, però avrà bisogno di una patch per usufruire di tale funzione).

I nuovi televisori sfrutteranno ancora Android TV giunto all'edizione Android 9.0; inoltre saranno supportati gli assistenti vocali, Google Assistant, Alexa e il servizio AirPlay 2. Infine Sony supporterà lo standard Dolby vision a spese dell'HDR10+.

  • Perchè Sony non supporterà il formato HDR10+?

La linea TV del 2020

(Image credit: TechRadar)

Sony Z8H 8K LCD (75, 85 pollici): Il top di gamma 8K di Sony è stato uno dei due nuovi set presentati al CES di quest'anno; monterà il processore X1 Ultimate, supporterà la visualizzazione di video 4K a 120Hz, Dolby Vision / Atmos, modalità calibrata Netflix e persino piedini mobili per un facile posizionamento in casa. I suoi nuovi "tweeter a telaio" dovrebbero migliorare anche la tecnologia Acoustic Surface Audio + di Sony.

Non ci sono prezzi ufficiali, ma la serie Z dell'anno scorso costava intorno ai $ 17.675, per il modello da 85 pollici, quindi non sarà certamente economico.

(Image credit: TechRadar)

Sony A8H 4K OLED (55 e 65 pollici): Questo display 4K / HDR potrebbe avere specifiche inferiori rispetto a Z8H, ma è comunque un modello di tutto rispetto. Il suo pannello OLED assicurerà neri profondi e un incredibile controllo della luminosità, con il processore X1 Ultimate, il supporto Dolby Vision / Atmos e la Netflix Calibrated Mode come ciliegina sulla torta. Sony A8H vanterà anche la tecnologia X-Motion Clarity, che dovrebbe aiutare a smussare le scene in rapido movimento.

(Image credit: Sony)

Sony AG9 4K OLED (48 pollici): La gamma in questione è del 2019, ma Sony intende inserire il suo primo display OLED da 48 pollici proprio in questa linea. Sono non sarà il primo produttore a presentare display OLED da 48 pollici, molte compagnie, tra cui LG, seguiranno il suo esempio.

X950H 4K LCD (disponibile in 49, 55, 65, 75, 85 pollici): un altro set LCD con processore X1 Ultimate, Dolby Vision / Atmos e la tecnologia Sound-from-Picture Reality per produrre l'audio direttamente dallo schermo. I modelli da 55 pollici, 65 pollici e 75 pollici hanno un design a filo con cornice minima.

X900H 4K LCD (disponibile in 55, 65, 75, 85 pollici): un set 4K / HDR che monta il processore X1 meno avanzato, per cui non usufruirete dell'elaborazione avanzata delle immagini, ma disporrete comunque dello stesso supporto per il formato e della tecnologia FALD, per un controllo dettagliato della luminosità.

X800H 4K LCD (disponibile in 43, 49, 55, 65, 75, 85 pollici): stesso processore X1 di cui sopra, ma privo FALD, il che significa che la luminosità non sarà equamente distribuita sul pannello. 

I televisori Master Series 

Sony Master Series Z9G 8K (2019)

Sony Z9G 8K (85 e 98 pollici): Una meraviglia di 8K alimentata dal processore X1 Ultimate di Sony, con la tecnologia Master Drive Backlight dei vecchi televisori Sony Serie Z del 2016, che offre un eccellente contrasto, un ottima gestione dell'illuminazione e una modalità di visualizzazione dedicata per guardare Netflix. Vi interessa, vero? Il modello da 85 pollici sarà venduto a circa $ 17.675, e siccome 85 pollici non bastano, Sony ha realizzato un modello da 98 pollici che sarà disponibile per circa $ 107.330. Se vi interessa saperne di più, leggete la nostra recensione completa di Sony Bravia Master Series Z9G 8K.

Sony Master Series A9G OLED (2019)

(Image credit: Sony)

Sony A9G 4K (disponibile in 55, 65, 77 pollici): questo set Master Series  monta il processore X1 Ultimate per offrire contenuti 4K con un'elevata qualità grafica, nonché la stessa Netflix Calibrated Mode di Z9G. Il pannello OLED è sinonimo di neri profondi e colori vividi, anche se la tecnologia LED di fascia alta fa progressi giorno dopo giorno. A proposito di soldi, il modello da 55 pollici costerà $ 2.799. 

Leggi la nostra recensione completa di Sony A9G OLED

Sony Bravia (2019) 

Sony Bravia A8G OLED (2019)

Sony AG8 OLED (disponibile in 55, 65 pollici): questi set sono equipaggiati con lo stesso processore X1 Extreme e Acoustic Surface Audio dell'OLED A1 dell'anno scorso. L'elegante supporto del TV è regolabile in altezza, per cui potreste inserire una soundbar. Il modello da 55 pollici è attualmente disponibile su Mediaworld per circa 1.700 euro.

Sony X9500G 4K TV (2019)

Sony X9500G (disponibile in 85 pollici): Questo modello integra sia il supporto Dolby Vision che Dolby Atmos dei suoi fratelli più costosi e il processore X1 Ultimate che migliora l'upscaling e l'elaborazione delle immagini. Al momento è disponibile solo il modello da 85 pollici, sul sito dell'azienda.

Sony X9000G 4K HDR TV

(Image credit: Sony)

TV HDR 4K Sony X9000G (disponibile in 49 pollici): TV di fascia media dotato del processore X1 Extreme, disponibile solo nel formato da 49 pollici.

Sony XG7000 / X70G

Sony X7000G / XG70

TV HDR 4K Sony XG83 (disponibile in 43, 49 pollici): Come il modello dello scorso anno, l'XG83 offre solo il processore X1 più basilare e l'Xpscaler 4K X-Reality Pro. Otterrai comunque immagini 4K HDR, ma probabilmente non avranno un bell'aspetto come sui set premium. Detto questo, supporta i formati HDR10 e Hybrid Log Gamma, inoltre XG83 sfoggia un elegante corpo in alluminio. Potete acquistare questo modello per 900 euro, dal sito ufficiale di Sony.

TV HDR 4K XG81 di Sony (disponibile in 43, 49, 55, 65 pollici): purtroppo monta il processore X-Reality,per cui l'elaborazione delle immagini potrebbe lasciare a desiderare, mentre il design si caratterizza per un colore alluminio spazzolato. Potete acquistare XG81 per 850 euro sul sito dell'azienda.

TV HDR 4K Sony XG80 (disponibile in 43, 49, 55, 65, 75 pollici): come potete intuire dal nome, questa gamma è paragonabile alla XG81, ma la qualità dell'illuminazione è inferiore. Potete acquistare questi set sul sito dell'azienda; i prezzi partono da 850 euro.

TV HDR 4K Sony XG70 (disponibile in 43, 49, 55, 65 pollici): questi set vantano un display 4K e supporta lo standard HDR10, purtroppo non ha molto altro da offrire. Tuttavia, visualizza immagini più nitide rispetto ai set Full HD. Disponibile in argento o nero. Potete acquistare questi modelli sui più famosi portali di e-commerce; prezzi a partire da 450 euro.