Skip to main content

Samsung S Pen non sarà più un'esclusiva della gamma Galaxy Note

Samsung Galaxy S21 Ultra review
(Image credit: Future)

Una delle funzioni più acclamate del nuovo Samsung Galaxy S21 Ultra (opens in new tab) è il supporto per Samsung S Pen, accessorio che finora è rimasto un'esclusiva della gamma Galaxy Note. La comparsa della stilo su un Galaxy S ha aperto nuovi scenari, e Samsung ha anticipato al pubblico la sua volontà di integrare l'accessorio anche su altri dispositivi.

In un'intervista con SamMobile (opens in new tab), l'azienda coreana ha affermato quanto segue:

“Abbiamo deciso di includere la S Pen su Galaxy S21 Ultra (opens in new tab), e stiamo pianificando di fare la stessa cose su altre categorie di dispositivi in futuro.”

Pur mancando dei riferimenti precisi su quali linee di smartphone o dispositivi riceveranno il supporto per S Pen, questa affermazione conferma che Samsung intende andare in questa direzione.

Una nuova funzione per la linea Fold

Samsung Galaxy Z Fold 3 (opens in new tab) è uno dei candidati più papabili tra i dispositivi che potrebbero ricevere il supporto per S Pen, trattandosi di un modello pieghevole con uno schermo abbastanza grande da poter sfruttare al meglio le funzioni della stilo, e in passato si era già sentito parlare di una possibile compatibilità con l'accessorio.

Ovviamente non ci sorprenderebbe se il prossimo Samsung Galaxy S22 ricevesse un aggiornamento simile; lo stesso vale per Samsung Galaxy Z Flip, (opens in new tab) l'altro pieghevole della casa coreana.

In ogni caso sembra che la gamma Galaxy Note perderà una delle sue esclusive più interessanti, dato che potrete usare la S Pen anche su altri dispositivi, e questo rumor non fa altro che confermare le voci che ipotizzano un abbandono della gamma Galaxy Note da parte di Samsung (opens in new tab). Detto questo, almeno stando ai rumor, quest'anno potremmo vedere l'ultimo esemplare della serie, ovvero Samsung Galaxy Note 21.

James is a freelance phones, tablets and wearables writer and sub-editor at TechRadar. He has a love for everything ‘smart’, from watches to lights, and can often be found arguing with AI assistants or drowning in the latest apps. James also contributes to 3G.co.uk, 4G.co.uk and 5G.co.uk and has written for T3, Digital Camera World, Clarity Media and others, with work on the web, in print and on TV.