Skip to main content

Samsung Galaxy S23, finalmente una nuova selfie camera

Galaxy S22 Ultra
(Image credit: Samsung)

Cosa succede? Samsung potrebbe aggiornare la fotocamera frontale sugli smartphone della futura gamma Galaxy S23.

Perché è importante? L'azienda ha utilizzato la stessa fotocamera dal 2019, con il nuovo sensore i futuri modelli potrebbero usufruire di nuove funzionalità fotografiche.

Subito dopo l'uscita di Samsung Galaxy S22, sono comparsi i primi rumor relativi ai futuri top di gamma Samsung Galaxy S23, a cui l'azienda coreana avrebbe iniziato già a lavorare sotto il nome di "Project Diamond".

Stando alle ultime indiscrezioni emerse su GalaxyClub, pare che Samsung aggiornerà finalmente la fotocamera frontale dei futuri modelli Galaxy S, componente rimasto invariato dal 2019 a partire dal Galaxy S10 (fatta esclusione per i modelli Ultra).

Da allora l'azienda ha sempre fatto uso di un sensore da 10MP, risoluzione che secondo le indiscrezioni dovrebbe aumentare a 12MP sui modelli Galaxy S23 e S23 Plus. Non viene fatta alcuna menzione riguardo la fotocamera di S23 Ultra.

Samsung Galaxy S22

(Image credit: Samsung )

Non è chiaro se la fotocamera anteriore sarà posizionata sotto al display, come nel caso di Galaxy Z Fold 3, o utilizzerà il classico foro nello schermo. Rimangono chiaramente sconosciuti anche il resto dei dettagli, come le specifiche hardware, tranne che per la presenza del nuovo SoC di fascia alta Exynos 2300, attualmente in sviluppo.

Samsung sta inoltre lavorando al nuovo sensore ISOCELL HP3 con risoluzione da 200 megapixel, che secondo alcuni addetti ai lavori potrebbe essere usato su Galaxy S23 Ultra.

Manca ancora parecchio all'evento di lancio, che si svolge come da tradizione nei primi mesi dell'anno. Durante l'arco di tutto questo periodo emergeranno ovviamente ulteriori rumor che renderanno più chiare le idee sui futuri top di gamma Samsung.

Fonte: Gizmochina

Gabriele Giumento

Redattore TechRadar