Samsung Galaxy S23, ci sono già problemi di produzione

Samsung Galaxy S22 Ultra
(Immagine:: Future)

Nonostante manchino circa nove mesi all'uscita di Samsung Galaxy S23, secondo alcune primissime indiscrezioni sarà difficile procurarsene uno quando sarà il momento.

Il sito coreano Business Post (Si apre in una nuova scheda) ha segnalato dei presunti ritardi nella produzione di massa del nuovo chipset a 3nm di Samsung, suggerendo che l'azienda starebbe avendo difficoltà nel crearne a sufficienza.

Il motivo non è stato reso noto, anche se i lockdown recentemente istituiti in alcuni Paesi asiatici potrebbero esserne la causa.

Nel caso di Galaxy S22, gli smartphone distribuiti in Europa e Asia montano il processore Exynos 2200, mentre quelli venduti negli USA hanno un processore Qualcomm.

Vale la pena notare che non è mai stato menzionato chiaramente il nome di Galaxy S23, ma secondo altre notizie il 2023 è l'anno in cui vedremo i chip con processo produttivo a 3nm anche sugli iPhone. Tuttavia, i futuri Galaxy usciranno svariati mesi in anticipo rispetto a iPhone 15, e questo potrebbe dare ad Apple il tempo di procurarsi i componenti necessari.

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.

Con il supporto di