Skip to main content

Samsung Galaxy S22 rinviato, ma forse arriva il Galaxy S21 FE

Samsung Galaxy S20 FE
(Image credit: Samsung)

Sembra che Samsung Galaxy S22 sia stato rinviato a data da destinarsi, ma un nuovo leak suggerisce che al suo posto potrebbe arrivare Samsung Galaxy S21 FE a gennaio 2022. 

Sul Samsung Galaxy S21 FE circolano da tempo varie voci, fra cui alcune che suggerivano il suo annullamento. Un nuovo leak proveniente da SamMobile indica invece che arriverà, ma piuttosto in sordina.

La segnalazione di SamMobile, poi, indica che il lancio di Samsung Galaxy S22 potrebbe essere stato rinviato, ma non si sa per quanto tempo. Di solito, gli smartphone di punta della serie S arrivano a gennaio, come avvenuto con Samsung Galaxy S21 (14 gennaio 2021), dubito dopo il CE all'inizio del mese. 

Forse il Samsung S21 FE verrà annunciato in questo lasso di tempo o magari presentato in occasione del CES 2022, in attesa del lancio del Galaxy S22. Tuttavia, non ci sono ulteriori dettagli che possano suggerire una possibile finestra temporale più precisa.

Che fine ha fatto Samsung Galaxy S21 FE?

La storia di Samsung Galaxy S21 FE è piuttosto travagliata. Considerando che il predecessore, Samsung Galaxy S20 FE, è arrivato a settembre 2020, ci aspettavamo il S21 FE ormai da qualche tempo, e arrivati a ottobre abbiamo iniziato a dubitare del suo arrivo. 

Se da una parte abbiamo sufficienti prove a indicare l'esistenza di S21 FE, c'è un grande rumore di fondo circa la possibile uscita, con leak che si sono susseguiti nel tempo indicando varie date di uscita. Dunque c'è ancora da capire dove si trova la verità.

Samsung, d'altronde, ha già investito parecchio sulla nicchia degli "smartphone di punta ma accessibili", con Samsung Galaxy S10e nel 2019 e nel 2020 con Samsung Galaxy S10 Lite e Samsung Galaxy Note 10 Lite. Infine l'azienda aveva deciso di continuare a proporre il brand "Fan Edition" con Samsung Galaxy S20 FE, che è stato un successo. Ci aspettiamo che anche S21 FE riscuota successo, ma dovremo attendere per vedere quando (e se) arriverà.

Fonte: PhoneArena