Skip to main content

Samsung Galaxy S21: il processore verrà svelato il primo dicembre

Qualcomm Snapdragon
(Image credit: Qualcomm)

Molti dei migliori smartphone Android montano un processore Snapdragon top di gamma. Nel 2021 ci aspettiamo che il nuovo SoC presentato da Qualcomm sarà lo Snapdragon 875, e forse ciò avverrà l'1 o il 2 dicembre, solo qualche settimana prima dell'arrivo di Samsung Galaxy S21.

Qualcomm ha confermato che terrà i keynote del suo Tech Summit 2020 proprio in quei giorni. Si parlerà di realtà aumentata, gaming, connettività e molto altro. Qualcomm ha detto che ci saranno "novità sull'ultima piattaforma mobile 5G Snapdragon".

Pare che vedremo anche un'anteprima di tutte le nuove possibilità "consentite dalla prossima generazione di piattaforme mobile 5G". Lo Snapdragon 875 non viene nominato direttamente, ma sembra proprio che l'azienda stia parlando di lui. Lo Snapdragon 865 era stato annunciato allo stesso evento nel 2019, quindi è molto probabile che vedremo il suo successore in quest'occasione. 

Snapdragon per tutti (tranne Apple)

Ci aspettiamo di vedere lo Snapdragon 875 sul nuovo Galaxy S21, ma anche su OnePlus 9, Sony Xperia 1 III e la maggior parte dei top di gamma del prossimo anno. 

La grande eccezione sarà la serie iPhone 13, che utilizzerà i chipset proprietari Apple, così come Huawei Mate 50 e P50. Per il resto, se acquisterete un top di gamma l'anno prossimo è molto probabile che il processore montato sarà il nuovo Snapdragon. 

Non sappiamo ancora molto riguardo le prestazioni, ma ci aspettiamo sarà molto potente, come anche suggerito da alcuni benchmark trapelati in anticipo.