Skip to main content

Samsung Galaxy Note 10, ultimi leak prima della presentazione

The Samsung Galaxy Note 9 (Image credit: TechRadar)

Samsung non ha confermato ufficialmente che all'evento di domani sarà presentato il Galaxy Note 10, ma è ormai una cosa abbastanza ovvia. Anche perché le informazioni non ufficiali su questo dispositivo ormai sono moltissime - tanto che Samsung difficilmente riuscirà a sorprenderci in qualche modo. 

A poche ore dalla presentazione, il flusso di informazioni non si arresta, e le ultime novità arrivano direttamente da Samsung. 

Direttamente dal sito dell'azienda, infatti, scopriamo della nuova funzione "Superfast Charge". 

Come confermato su XDA Developers, è il termine usato da Samsung per indicare la ricarica a 25 watt, presente sul Samsung Galaxy S10 5G e sul Samsung Galaxy A80. Un aumento notevole rispetto alla carica da 15W che troviamo sul Galaxy S10 e Galaxy S10 Plus

La pagina di Samsung conferma in sostanza che il Samsung Galaxy Note 10 avrò la ricarica rapida da 25 watt, ma in passato abbiamo sentito parlare anche di quella da 45W, una possibilità che non siamo ancora pronti a escludere. 

Vale la pena notare che la stessa pagina menziona le funzioni "Intelligent Battery", Wireless PowerShare" e "S Pen di nuova generazione". Nessuna di queste caratteristiche è una sorpresa, ma sono interessanti conferme a cose di cui non eravamo del tutto certi. 

Filmato e fotografato

Separatamente, è uscito un video (via TME.net) che mostra il Samsung Galaxy Note 10. Si tratterebbe di un modello di test, un prototipo con specifiche non definitive. Ma siamo a poche ore dalla presentazione, e per questo è probabilmente il modello finito (o quasi). 

Il video non mostra nulla di nuovo, ma conferma le indiscrezioni precedenti. In particolare il foro nello schermo per la fotocamera frontale e una cornice davvero molto sottile. 

Abbiamo visto anche molti accesori nella immagini condivise da WinFuture e da Roland Quandt. 

Gli accessori includono un adattatore da 3,5mm per le cuffie, come avevamo già visto qualche giorno fa, quindi non ci sarà la presa jack per le cuffie. C'è anche un caricatore da 25W, a ulteriore conferma di quanto detto sopra (e nei giorni scorsi). 

Le immagini mostrano anche il Samsung Galaxy Note 10 nella versione Aura Red e il Samsung Galaxy Note 10 Plus nella colorazione Aura Blue. 

La fonte rileva che il pulsante è sul lato sinistro, il che obbligherebbe a realizzare le custodie con un design diverso rispetto al passato. 

Samsung risolve il problema con una "superficie speciale" frontalmente, che, sembra, dovrebbe permettere di interagire con parte dello schermo senza aprire la custodia stessa. 

Come sempre, le notizie non ufficiali vanno prese con cautela, ma visto che manca pochissimo alla presentazione tendiamo a considerare piuttosto affidabili questi leak. Prestissimo, in ogni caso, ne saremo certi. 

Via Phone Arena e PocketNow