Skip to main content

PS5, Sony presenta i primi televisori pensati per la console next-gen

(Image credit: Sony)

Se in vista del lancio di PS5 state valutando l'acquisto di un nuovo televisore per giocare, Sony cerca di venirvi incontro con due nuove serie di televisori definite "Ready for PS5".

I primi modelli sono il Sony X900H/XH90 4K HDR e il Z8H/ZH8 8K HDR Full Array LED TV, ufficialmente annunciati nel corso del CES 2020, che avranno delle Modalità Gioco con una bassa latenza anche con una risoluzione di 4K e a 120 Hz.

Al di là della promessa di un minore input lag rispetto alla concorrenza, Sony ha aggiunto che i televisori "Ready for PS5" potranno essere accessi anche con il gamepad DualSense e il telecomando, a sua volta, potrà essere usato per scorrere i contenuti della console, un po' come accadeva con PlayStation 4 e i modelli Bravia.

Ma tutti i televisori non sono già compatibili con PS5?

La risposta breve è sì, tutti i televisori sono compatibili con PS5 e i modelli più recenti hanno delle modalità dedicate ai videogiochi con latenza ridotta.

Se volete una spiegazione più articolata, allora possiamo di dirvi che Sony sottolinea in particolare come i modelli in arrivo quest'anno arriveranno con porte HDMI 2.1 che supportano i 4K a 120 Hz che hanno un livello di compatibilità superiore con la console Sony.

Anche in questo caso, però, le porte HDMI 2.1 sono già presenti su un certo numero di televisori in uscita quest'anno inclusi quelli di marchi come Samsung, LG, Panasonic e altri. Conviene dunque dare un'occhiata anche a questi modelli se non siete disposti a spendere una cifra di €5.999 per un televisore top di gamma Sony.