Skip to main content

PS5, retrocompatibilità sempre più vicina

Someone holding a PS5 DualSense Controller
(Immagine:: ff)

Come notato da diversi utenti PS5, sullo store della console hanno da poco fatto la comparsa titoli PS3 con annessi prezzi, spingendo a pensare che la retrocompatibilità per i titoli più vecchi sia sempre più vicina.

I giochi da poco aggiunti non sono ancora acquistabili, ma è possibile inserirli nella lista desideri.

PS3

(Image credit: Sony)

Sebbene Sony non abbia ancora confermato nulla, un'estensione della compatibilità alle console precedenti a PS5 non è fuori discussione, considerate le diverse novità in arrivo ai relativi servizi PlayStation.

Un brevetto depositato da Mark Cerny, system architect di PS5, confermerebbe la volontà della casa di estendere la retrocompatibilità, in aggiunta al tanto discusso Spartacus, un servizio concorrenziale ad Xbox Game Pass, dove il più alto livello di abbonamento consentirebbe di giocare in streaming ad una libreria di titoli classici per PS1, PS2 e PS3.

Quanto emerso indica la fine del servizio PlayStation Now, caratterizzato da pochi titoli next-gen e da molto meno assortimento per quanto riguarda il retrogaming, uno dei fattori che rende per ora più attraente il Game Pass di Microsoft.

L'estensione della retrocompatibilità PS5 sarà sicuramente molto apprezzata da parte degli utenti e darà la possibilità al nuovo servizio Spartacus di essere più appetibile per i fan dell'ecosistema Sony, se l'azienda saprà giocare bene le sue carte.

Redattore TechRadar