Skip to main content

PlayStation 5 arriva a fine 2020, è ufficiale

PlayStation 5
(Image credit: Sony)

Sony ha finalmente detto qualcosa di ufficiale riguardo a PlayStation 5. In particolare, il colosso nipponico ha scritto nero su bianco che la console arriverà per il periodo natalizio del 2020. 

Oggi sono orgoglioso di condividere la notizia che la nostra prossima console si chiamerà PlayStation 5, e che la annunceremo in tempo per Natale 2020

Jim Ryan

Controller con feedback aptico

A parte questa importante informazione il post sul blog di PlayStation non dice praticamente nulla di rilevante, né ci aspettavamo notizie sconvolgenti. 

Si dice però qualcosa sul nuovo controller di Sony, che arriverà insieme alla PlayStation 5. "Uno degli obiettivi con la next generation", si legge, "è di rendere più profonda la sensazione di immersione quando si giochi, e abbiamo avuto l'occasione, con il nostro nuovo controller, di immaginare da zero il senso di tocco che si può aggiungere a questa immersione. 

Significa che il nuovo controller avrà una rinnovata superficie touch, e con ogni probabilità Sony ha cercato di rivedere e migliorare il feedback con le vibrazioni. 

"Primo, usiamo il feeback aptico per sostituire la tecnologia rumble presente nei controller di quinta generazione. Con il feedback aptico potrete sentire una più grande varietà di risposte, così sbattere contro un muro sarà molto diverso dal colpire un pallone da calcio". 

Potrete anche sentire una varietà di sensazioni quando correte su un prato o in mezzo al fango

Jim Ryan

Per ottenere questa seconda differenziazione il nuovo controller ha dei grilletti adattivi (adaptive triggers) integrati in quelli esistenti. Gli sviluppatori potranno programmarne la resistenza, così potremo sentire sotto le dita sensazioni diverse a seconda di ciò che stiamo facendo. 

In combinazione al feedback aptico, questi nuovi grilletti dovrebbero, secondo Sony, rendere più intense le sensazioni generate dai videogiochi.