Skip to main content

Nvidia accresce la quota di mercato a discapito di AMD, le GPU RTX portano enormi guadagni

(Image credit: TechRadar)

Le ultime statistiche della società di analisi Jon Peddie Research mostrano che Nvidia ha riaffermato il suo dominio nel terzo trimestre, salendo fino ad  assicurarsi una quota di mercato del 72,92% (con AMD che detiene il restante 27,08%).

Ciò rappresenta un aumento del 5% rispetto al secondo trimestre, in cui Nvidia deteneva una quota di mercato del 67,92%, che rappresenta un notevole salto nello spazio di un solo trimestre.

La storia completa qui, tuttavia, è che il Q3 è un trimestre tradizionalmente forte per le schede grafiche e il numero complessivo di spedizioni di GPU è aumentato di un buon 6,2% rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente.

In effetti, entrambe le aziende hanno ottenuto buoni risultati - solo che Nvidia ha fatto meglio di AMD. Jon Peddie osserva che Nvidia è stata in grado di incrementare la produzione e distribuire più GPU nel corso del terzo trimestre, e questo ha evidentemente contribuito a spingere il successo dell'azienda.

Forse è doppiamente preoccupante per AMD, visto che all'inizio del terzo trimestre,  a luglio, la società ha lanciato le sue nuove schede grafiche Navi e senza dubbio si sarebbe aspettato che la gamma RX 5700 desse battaglia a Nvidia.

Il problema sembrano essere le Nvidia Super, più potenti, introdotte anch’esse da da luglio , con le versioni Super RTX 2060, 2070 e 2080. Evidentemente questo rafforzamento della line-up è stato sufficiente per dare scacco, contro qualsiasi minaccia proveniente dalle GPU Navi di AMD. 

Cambio di passo per Nvidia 

I modelli che hanno fatto davvero la differenza (ma non necessariamente hanno cambiato i fatturati) solo le GTX di fascia media, naturalmente. 

Forse il vero problema di AMD è che non è ancora riuscita a raggiungere  un prezzo competitivo  per le Navi, di conseguenza i potenziali acquirenti stanno aspettando, piuttosto di acquistare una vecchia scheda della serie RX 500.

La buona notizia per AMD è che è pronta ad annunciare la scheda grafica Radeon RX 5500 Navi, adatta a tutti i portafogli, già individuata presso gli OEM , anche se non ancora ufficialmente rilasciate come GPU consumer. Ma dovrebbe accadere nel giro di pochi giorni.

L'RX 5500 si presenta come un'importante mossa per AMD, ma molto dipenderà dal prezzo. Ovviamente Nvidia si è adoperata per portare le sue varianti Super anche nella linea GTX , cercando di interferire nuovamente con i piani di AMD. Quindi, nel complesso, lo scenario sembra piuttosto traballante per AMD, almeno secondo Peddie.

Detto questo, una nota positiva per AMD è che la società ha una quota di mercato maggiore rispetto a quella dell'anno scorso, sebbene solo dell’1,36%.

Un'altra rivelazione interessante di Jon Peddie è che la società di analisi calcola che le schede grafiche RTX di Nvidia rappresentino i due terzi del fatturato in ambito gaming. Si tratta di fatturato, non di unità vendute, quindi non è che Nvidia stia vendendo un'enorme quantità di queste GPU, ma sta solo guadagnando un'enorme quantità di denaro con esse.

Non è una sorpresa, dato il costo di alcune delle schede RTX di fascia alta. Inoltre quella cifra rappresenta il 66% del fatturato in ambito gaming, che è certamente molto alto, e forse indica che le nuove varianti Super stiano stiano prendendo il sopravvento. 

 Via  PC GamesN