Skip to main content

I migliori SSD portatili del 2021

SSD portatili
SSD portatili
PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID

Gli SSD portatili vi permettono di avere i vostri file importanti sempre a portata di mano e di custodirli personalmente, senza doverli affidare alle insidie della rete.

A differenza dei classici hard disk, gli SSD portatili sono privi di parti mobili, quindi meno soggetti a malfunzionamenti e danneggiamenti. Ovviamente sono anche più veloci, affidabili e consumano meno energia, ed è proprio per questo che molti professionisti che lavorano in ambito creativo li preferiscono alle loro controparti tradizionali.

Dato che sono concepiti per viaggiare, molti dei migliori SSD portatili dispongono di una protezione rugged che li mette al sicuro da cadute, urti e li rende resistenti al contatto con i liquidi. Queste caratteristiche consentono di portarli con se durante i viaggi o gli spostamenti senza aver costantemente paura di perdere i propri file e, nonostante alcuni modelli siano piuttosto costosi, abbiamo aggiunto alla lista alcuni SSD portatili economici per chi non vuole spendere molto.

Alcuni SSD portatili montano al loro interno drive M.2 NVMe, ma si ci sono fortunatamente anche dei modelli meno costosi che usano drive SSD SATA, sufficienti per garantire prestazioni più che buone, a un prezzo ridotto. Se volete spendere ancora meno, potete scegliere un Hard Disk esterno portatile, ma i tempi di copia saranno notevolmente più lunghi, inoltre le testine meccaniche non amano subire urti, perciò sarà necessario fare maggiore attenzione durante il trasporto.

Le nostre guide sulle periferiche:

I migliori monitor per PC

I migliori monitor 4K

I migliori monitor gaming

Le migliori tastiere

Le migliori tastiere meccaniche

Le migliori tastiere gaming

I migliori mouse

I migliori mouse wireless

I migliori mouse gaming

I migliori mouse gaming economici

Gli SSD portatili hanno infatti diversi punti a favore rispetto ai tradizionali HDD portatili, tra cui una robustezza intrinseca e una velocità di trasferimento di file grandi e piccoli decisamente più elevata. Se avete qualche euro extra da spendere, vale la pena di prenderli seriamente in considerazione come supporto esterno al vostro PC desktop o portatile.

In questa guida trovate la nostra selezione dei migliori SSD portatili disponibili sul mercato abbinati al nostro motore di ricerca dei prezzi, che vi consente di scovare le migliori offerte disponibili su tutti i prodotti in classifica.

Accedi ai tuoi dati quando e dove vuoi con le soluzioni cloud di IDrive

Anche se gli SSD portatili vi permettono di portare i vostri dati ovunque andiate, ci sono altri modi di accedere ai propri file senza bisogno di alcun hardware supplementare. Uno di questi è il servizio di cloud storage di iDrive.


I migliori SSD portatili a colpo d'occhio:

  1. Samsung T5 SSD
  2. Seagate Fast SSD
  3. Samsung X5 SSD
  4. Adata SE730H SSD
  5. WD My Passport Wireless SSD
  6. Samsung T7 SSD
  7. Adata SD700
  8. LaCie Portable SSD
  9. G-Technology 1TB G-DRIVE
  10. Gnarbox 2.0 SSD

I migliori SSD portatili del 2021

SSD portatili

1. Samsung T5 SSD

Il miglior SSD portatile in commercio

Specifiche
Capacità: 250GB, 500GB, 1TB, 2TB
Interfaccia: USB Type-C
Pro
+Incredibilmente veloce+Compatto
Contro
-Costoso

Samsung è tra i migliori produttori di SSD e, non a caso, in questa lista sono presenti diverse proposte dell'azienda coreana. Tra queste Samsung Portable SSD T5 è la nostra prima scelta. Con un bel design e le ottime prestazioni garantite dalla connessione USB Type-C, Samsung T3 offre velocità di trasferimento dati estremamente elevate. Ovviamente è retrocompatibile anche con gli ingressi USB 3.0 e USB 2.0 per permettere il collegamento con PC che non dispongono di porte USB Type-C. Il prezzo di lancio è piuttosto alto, ma trattandosi di un modello uscito più di due anni fa si trovano delle ottime offerte.


SSD portatili

2. Seagate Fast SSD

Uno dei migliori nel rapporto qualità prezzo

Specifiche
Capacità: 250GB, 500GB, 1TB, 2TB
Interfaccia: USB Type-C
Pro
+Ottime prestazioni+Prezzo 
Contro
-Cavo corto

Seagate è un'azienda molto conosciuta nel settore, e negli anni ha prodotto ottimi SSD portatili come il qui presente Seagate Fast SSD. Questo SSD esterno è incredibilmente compatto e misura solo 9 mm di spessore con un perimetro totale di 94 x 79 mm. Se non bastasse il prezzo è davvero conveniente nonostante le prestazioni elevate, il design curato e una garanzia di tre anni. Se state cercando un SSD portatile non potete escluderlo dalla vostra lista dei candidati.


SSD portatili

3. Samsung X5 SSD

Thunderbolt 3 e NVMe per offrire il massimo delle prestazioni

Specifiche
Capacità: 500GB, 1TB, 2TB
Interfaccia: Thunderbolt 3
Pro
+Prestazioni eccezionali+Crittografia hardware
Contro
-Costoso-Ingombrante e non resistente agli schizzi

Se quello che cercate sono le prestazioni pure e non avete problemi di budget Samsung X5 è l'SSD portatile che fa per voi. Dispone di tre connessioni Thunderbolt 3 che sfruttano al meglio il potenziale dell'ottimo Samsung 970 Evo NVMe SSD che custodisce al suo interno. Tuttavia quando si cerca il massimo delle prestazioni bisogna scendere a compromessi.

Tra questi troviamo un prezzo elevato, una costruzione piuttosto massiccia che ne limita la portabilità (pesa 150g, il triplo di Samsung T5) e la mancanza di resistenza all'acqua. Nel complesso però, se avete bisogno di un SSD portatile velocissimo per trasferire dati pesanti (come ad esempio i file RAW delle macchine fotografiche o i video in 4K) Samsung X5 è tra le migliori opzioni a vostra disposizione.


SSD portatili

4. Adata SE730H SSD

Ottimo rapporto prestazioni/dimensioni

Specifiche
Capacità: 256GB, 1TB
Interfaccia: USB 3.1 (Gen 2)
Pro
+Piccolo+Ottime prestazioni
Contro
-Costoso-Poche colorazioni disponibili

Questo SSD portatile, oltre a essere piccolo e compatto, offre delle prestazioni davvero incredibili e vanta una costruzione solida che lo rende resistente a acqua, urti e cadute. Non sarà l'SSD più veloce in assoluto dato che utilizza ancora la tecnologia SATA, ma pe quello che costa le prestazioni rimangono davvero ottime. Adata afferma trattarsi dell'SSD più compatto in assoluto, con delle dimensioni davvero ridotte di 72.7 x 44 x 12.2mm e un peso di appena 37g,più leggero e compatto persino dei Samsung T3 e T5. Non è nemmeno l'SSD più economico in lista, ma considerate che ha un grado di resistenza militare MIL-STD-810G 516.6.


SSD portatili

5. WD My Passport Wireless SSD

Il miglior SSD portatile per i fotografi

Specifiche
Capacià: 250 GB, 500GB, 1TB, 2TB
Interfaccia: USB 3.0
Pro
+Protezione in gomma anti caduta+Ottima velocità di trasferimento USB
Contro
-Prezzo elevato

WD My Passport Wireless dispone della tecnologia di trasferimento wireless di WD, che consente di visualizzare e trasferire file tramite la connessione Wi-Fi, piuttosto che con il cavo. Del resto se scegliendo questa modalità di trasferimento si sacrificano le prestazioni.

La connessione tramite USB 3.0 offre ottime velocità, anche se non raggiunge il livello di trasferimento delle soluzioni che supportano la connettività USB Type-C o Thunderbolt. I punti forti di WD My Passport Wireless sono senza dubbio la sua grande flessibilità d'uso e la durabilità, oltre al lettore di schede SD integrato che lo rende una delle migliori soluzioni per i fotografi.


SSD portatili

(Image credit: Samsung)

6. Samsung T7 SSD

Il miglior SSD portatile per chi cerca la sicurezza

Specifiche
Capacità: 50GB, 1TB or 2TB
Interfaccia: USB 3.2 Gen2
Pro
+Sensore di impronte digitali integrato+Veloce+Compatto
Contro
-Costoso-Poco resistente

Se state cercando un SSD portatile con un sacco di funzioni, dovreste dare un'occhiata a Samsung T7 SSD. Questa unità esterna non è solo veloce (con velocità di lettura e scrittura fino a 1,050 e 1,000 MB/s) ma dispone di alcune funzioni esclusive in un formato davvero compatto. Tra queste spiccano il sensore di impronte digitali integrato e la protezione crittografica AES 256-bit. In termini di sicurezza è difficile trovare di meglio.


SSD portatili

7. Adata SD700

Uno dei migliori SSD portatili economici

Specifiche
Capacità: 256GB, 512GB or 1TB
Interfaccia: USB 3.0
Pro
+Ottime prestazini+Protezione IP68 
Contro
-Niente USB Type-C

Adata SD700 è l'ideale per chi cerca un SSD portatile rugged che abbia al contempo delle prestazioni valide e un prezzo contenuto. Le velocità di lettura e scrittura sono ottime, è certificato IP68 e disponibile in diversi formati fino a 1TB. Manca la connessione USB Type-C, quindi non aspettatevi prestazioni estreme, ma a questo prezzo rimane un'ottima opzione.


SSD portatili

(Image credit: LaCie)

8. LaCie Portable SSD

Leggero e semplice

Specifiche
Capacità: 500GB, 1TB, 2TB
Interfaccia: USB-C, USB 3.0
Pro
+Peso ridotto+Resistente agli urti
Contro
-Ci sono opzioni più economiche

C'è un motivo se LaCie è tra i brand più utilizzati in assoluto da chi si sposta molto. Gli SSD portatili dell'azienda sono concepiti per viaggiare, grazie a un'ottima resistenza agli urti e a un design leggero e compatto. LaCie Portable SSD non è il migliore quando si parla di robustezza rispetto a altri prodotti dall'azienda, ma rimane un ottimo compagno di viaggio, versatile e compatto. Non dispone di una connessione USB-C (ideale per MacBook e Dell XPS) ma ha una porta USB 3.0 che garantisce ottime velocità di trasferimento.


SSD portatili

(Image credit: G-Technology)

9. G-Technology 1TB G-DRIVE

Keep your files safe and secure

Specifiche
Capacita: 500GB, 1TB, 2TB
Interfaccia: USB-C, USB 3.0 and Thunderbolt 3 compatibility
Pro
+Rugged+Compatto+Veloce
Contro
-Costoso-Si scalda molto

Se volete il meglio per la sicurezza dei vostri dati gli SSD G-Technology sono la scelta giusta. L'SSD G-Technology G-DRIVE dispone di una certificazione IP67, è resistente a polvere e acqua e può sopportare cadute fino a 3 metri grazie a una costruzione estremamente solida. Non vi basta? La velocità di trasferimento raggiunge 560MB/s e il supporto per le connessioni USB 3.0 e Thunderbolt 3 è un pro da tenere in considerazione. Ovviamente la qualità ha un prezzo, quindi preparatevi a sborsare una bella cifra se volete portarvelo a casa.


SSD portatili

(Image credit: GNARBOX)

10. Gnarbox 2.0 SSD

Il migliore per fotografi e videomaker

Specifiche
Capacità: 256GB, 512GB, 1TB
Interfaccia: 2 x USB-C, SD and Micro HDMI ports
Pro
+Incredibilmente comodo da usare+Costruito per durare
Contro
-Molto costoso-Non per tutti

Gnarbox 2.0 è un SSD destinato a un uso professionale. L'unità è pensata per fotografi e videomaker che cercano un disco per effettuare il backup dei propri file in alta risoluzione nel bel mezzo di uno shooting. Certo, non è un prodotto che ci sentiamo di consigliare per un uso standard, ma è una soluzione geniale per chi lavora nell'ambito del content creation. Ovviamente trattandosi di un prodotto di fascia alta questo SSD resiste a acqua, polvere e urti, rivelandosi un compagno ideale per le attività outdoor.