Skip to main content

macOS 12 Monterey, l'aggiornamento blocca alcuni Mac Intel

Lavoratore arrabbiato su un portatile
(Image credit: Shutterstock / ra2 studio)

Se state ancora valutando l'upgrade a macOS 12 Monterey per il vostro MacBook o iMac forse è meglio aspettare ancora, dato che un numero sempre maggiore di utenti segnala il "brick" ovvero il blocco totale dei propri Mac dopo l'aggiornamento.

MacRumors riporta che un numero significativo di utenti ha segnalato alle community di supporto Apple la disattivazione dei propri Mac durante l'upgrade a macOS Monterey, con l'impossibilità di effettuare un nuovo avvio.

"Stavo aggiornando il mio MacBook Pro del 2018 e tutto andava bene finché lo schermo non è diventato nero e ora non si accende più", racconta un utente, fra i tanti che segnalano lo stesso problema nei forum Apple.

In base alle segnalazioni, il problema sembra interessare solo i Mac Intel, dunque i computer con chip Apple M1, M1 Pro e M1 Max non dovrebbero essere interessati.

Come ripristinare un Mac bloccato

In casi gravi come questo, è sempre meglio portare il computer all'Apple Store più vicino e accedere alla Genius Bar.

Tuttavia, se vi piace il fai da te, un utente delle community dell'assistenza Apple è riuscito a ripristinare un Mac Intel soggetto a brick utilizzando un altro Mac già dotato della nuova versione del sistema operativo.

Il processo prevede l'esecuzione di Apple Configurator 2 per l'aggiornamento del firmware del chip di sicurezza T2 presente sui Mac Intel. Ma dato che non tutti hanno la fortuna di avere un secondo Mac aggiornato a disposizione, il personale della Genius Bar sarà più che lieto di aiutarvi.

Un avvertimento è d'obbligo: se il processo di ripristino non si conclude positivamente, potreste essere costretti a usare Apple Configurator 2 per inizializzare il vostro Mac, con la conseguenze perdita di tutti i dati. 

Vi consigliamo di fare un backup su un'unità esterna tramite Time Machine prima di tentare l'upgrade a macOS 12 Monterey.

Stephen Lambrechts

Stephen primarily covers phones and entertainment for TechRadar's Australian team, and has written professionally across the categories of tech, film, television and gaming for over a decade. He's obsessed with smartphones, televisions, and consuming all forms of media at the highest quality possible. He's also likely to talk a person’s ear off at the mere mention of Android, cats, retro sneaker releases or boutique Blu-ray labels.