Skip to main content

iPhone 5G, nel 2020 e con uno schermo più grande

Image credit: TechRadar

Secondo le ultime analisi pubblicate dal noto esperto di Apple Ming-Chi Kuo, possiamo aspettarci che nel 2020 Apple introduca un iPhone con schermo più grande rispetto all'attuale iPhone XS Max. A sostenere tale ipotesi ci sono i dati di  Antutu individuati da iPhone Hacks.

Secondo l'analista Apple sceglierà uno schermo OLED da 6,7", cioè 0,2 pollici più grandi rispetto al modello attuale. 

Kuo suggerisce anche che il modello base di iPhone 2020 prenderà la direzione contraria e avrà uno schermo più piccolo, 5,45" contro i 5,8" del modello attuale. 

Entrambi i modelli dovrebbero essere dotati di connettività 5G, un'ipotesi coerente con tutte le altre ipotesi riguardo a quando Apple abbraccerà il nuovo standard - ma alcuni credono che si potrebbe arrivare fino al 2021. 

Kuo aggiunge che il terzo modello del 2020, equivalente all'attuale iPhone XR, avrà anch'esso uno schermo OLED, come gli altri due iPhone, con una diagonale più grande, da 6,1 pollici. L'iPhone più economico, probabilmente, non sarà compatibile con le reti 5G. 

Come sempre in questi casi, ipotesi e indiscrezioni vanno considerati con la massima cautela. Vale però la pena di notare che le previsioni di Kuo spesso e volentieri si sono rivelate accurate; l'analista ha previsto con esattezza, per esempio, l'arrivo delle nuove Apple AirPods e il nuovo iPad mini.