Skip to main content

iPhone 12 potrebbe essere due volte più veloce di Samsung Galaxy S20

iPhone 11 Pro Max
iPhone 11 Pro Max (Image credit: TechRadar)

Secondo i benchmark trapelati di recente, iPhone 12 continuerà ad allargare il divario di prestazioni tra Apple e i produttori di smartphone Android. Tuttavia, questa non è una grande sorpresa, dato che le tre varianti di iPhone 11 offrono già prestazioni migliori del Samsung Galaxy S20 Ultra.

Il sito GizChina è stato il primo a scoprire un benchmark di Geekbench in cui appare il presunto iPhone 12, che potrebbe avere al suo interno il chip A14 Bionic, lo stesso processore che ci aspettiamo possa essere montato sul prossimo modello Apple (iPhone 11 utilizzava l’A13 Bionic, mentre iPhone XS l’A12 Bionic e così via).

Nel test trapelato, il processore A14 Bionic ha ottenuto un punteggio di 1658 in single-core e 4612 in multi-core. Un buon risultato in single-core è utile per le attività semplici come lo scorrimento delle pagine web e l'utilizzo dei social media, mentre un punteggio alto in multi-core è utile per i giochi intensi e l’editing di foto e video.

Il punteggio ottenuto in multi-core è il più alto che abbiamo mai visto su uno smartphone, e questo ha senso perché di solito i modelli Apple registrano le velocità più elevate in assoluto. Per fare un confronto, il Samsung Galaxy S20 Plus, equipaggiato con un Exynos 990, ha ottenuto un punteggio di circa 3300 quando l'abbiamo provato, il che, se il benchmark fosse vero, sarebbe alquanto lontano rispetto a quello fatto registrare dall’A14 Bionic.

Sebbene il punteggio single-core sia anch’esso molto intrigante, più del doppio rispetto al Samsung Galaxy S20, quest’ultimo potrebbe risultare un po' inutile (uno smartphone con un punteggio medio può svolgere senza particolari problemi le attività di base).

Ci sono però dei buoni motivi per cui Apple potrebbe desiderare un punteggio single-core elevato, dato che è possibile che questo aiuti a visualizzare il feed dei social media con una frequenza di aggiornamento dello schermo più rapida (quindi forse lo smartphone potrebbe avere uno schermo a 90 Hz o 120 Hz) o forse vi è un motivo diverso che al momento non sappiamo. È troppo presto per dirlo con certezza.

Ad ogni modo, questi punteggi suggeriscono che l'iPhone 12 potrebbe demolire, in termini di velocità di elaborazione, tutti gli smartphone Android di fascia alta del 2020, inclusi quelli con lo Snapdragon 865, come lo Xiaomi Mi 10, OnePlus 8 Pro, Oppo Find X2 Pro e Sony Xperia 1 II.

La nuova data di uscita di iPhone 12 è prevista per la fine di settembre, quando scopriremo se lo smartphone sarà in grado effettivamente di offrire queste incredibili velocità di elaborazione. Se tutto ciò si rivelasse vero, l'iPhone 12 si confermerebbe il miglior smartphone.