Skip to main content

iPad Pro 2020: quando esce, prezzo, novità

iPad Pro 2020
(Image credit: Apple)

Apple ha presentato ufficialmente il nuovo iPad Pro 2020, un prodotto che aspettavamo da tempo. Insieme al nuovo tablet con iPad OS arrivano anche una nuova tastiera e una fotocamera migliorata. 

I nuovi modelli sono eredi diretti dell'iPad Pro 11 e dell'iPad Pro 12.9,  entrambi usciti nel 2018. Ritroviamo lo schermo ProMotiona a 120 Hz, ma internamente c'è hardware più potente e una fotocamera che dovrebbe rivelarsi in grado di gestire meglio la Realtà Aumentata e le relative applicazioni. 

Altri prodotti Apple che prevediamo di vedere nel 2020:

Apple aveva davvero bisogno di dare una rinfrescata alla sua linea di iPad: infatti, chi nel 2019 era in cerca dell'ultimo tablet premium uscito potrebbe aver scelto la concorrenza con il Galaxy Tab S6. Con il prossimo arrivo del Huawei MatePad Pro, inoltre, Apple presto potrebbe non essere più in testa alla classifica dei migliori tablet.

Si diceva che Apple avrebbe presentato i nuovi iPad insieme al suo iPhone 9, ma così non è stato. Apple ha però deciso di presentare insieme ai nuovi iPad il nuovo MacBook Air, al prezzo di partenza di 1.229€.

In questo articolo abbiamo raccolto per voi tutte le informazioni disponibili sui nuovi iPad Pro 11 e iPad Pro 12.9.

Dritti al punto 

  • Che cos'è? La prossima generazione di iPad Pro di Apple 
  • Quando esce? Le prenotazioni si sono aperte il 18 marzo 2020, con le prime consegne dal 24 marzo 2020
  • Quanto costerà? I prezzi varieranno in base alla dimensione display, ma saranno certamente salati 

(Image credit: Apple)

iPad Pro 2020, disponibilità e prezzo 

iPad Pro 2020 è stato annunciato ufficialmente il 18 marzo 2020 e si può prenotare, con consegne previste a partire dal 24 marzo 2020. Pare quindi che la crisi del Coronavirus non abbia alterato i piani di Apple, almeno per questo specifico prodotto. 

Quanto costa iPad Pro 2020?

Il prezzo minimo proposto da Apple è €899, per il modello da 11 pollici con 128 GB di spazio (il minimo per gli standard moderni). Aumentare la memoria disponibile o la dimensione dello schermo, così come aggiungere la connettività LTE fa alzare il prezzo. 

Ed ecco che l'iPad Pro 2020 con connettività LTE, schermo da 12,9" e 1 TB di memoria costa 1.839 euro. Una cifra altissima, che rende questo tablet più costoso della maggior parte dei "veri" notebook in circolazione. 

Ma d'altra parte è un oggetto indirizzato a professionisti che affronteranno la spesa come un investimento, non certo come un puro costo. O almeno così si spera. 

iPad Pro 2020, design e caratteristiche

Come nel 2018, Apple ha introdotto due modelli, con schermo da 11 e 12,9". In entrambi i casi lo schermo ha frequenza di aggiornamento pari a 120 Hz, che rende tutte le animazioni più fluide, che si tratti di giochi, applicazioni professionali o il semplice scorrere sui social media. 

Lo schermo più piccolo ha risoluzione pari a 2388 x 1668. Il modello più grande ha una risoluzione di 2732 x 2040, ed entrambi offrono una densità di 264 pixel per pollice. Entrambi gli iPad sono disponibili nelle colorazioni Argento e Grigio Siderale.

Sul bordo inferiore del tablet troviamo una porta USB-C, ma l'iPad è privo di jack audio da 3,5mm. Il jack audio non è più presente sugli iPad dal 2018, ed evidentemente Apple ha deciso di non riportarlo in auge con i nuovi iPad.

(Image credit: Apple)

iPad Pro 2020, sistema operativo e funzioni

Il sistema operativo dei nuovi iPad sarà iPadOS 13.4 al momento del lancio. Aspettatevi però degli aggiornamenti da parte di Apple nei giorni successivi.

In precedenza gli iPad avevano iOS come sistema operativo, ma Apple ha deciso di creare un software dedicato solo agli iPad. Il funzionamento rimane pressochè lo stesso, ma ci sono alcuni miglioramenti che aiutano la produttività.

iPadOS 13.4 porta per la prima volta il supporto per i trackpad. Come afferma Apple, ''il cursore appare sottoforma di un cerchio che evidenzia gli elementi su cui si può cliccare dell'interfaccia utente, dei blocchi di testo e delle app sulla schermata Home e sul Dock. Il trackpad consente di passare con fluidità da un'app all'altra, accedere allo switcher e attivare Dock e Centro di Controllo, oltre ad aprire le app in Slide Over".

La fotocamera è una delle parti su cui Apple si è concentrata di più per apportare miglioramenti. Per molti non farà molta differenza, ma questi potenziamenti sono stati pensati per chi vuole avere fantastiche esperienze di realtà aumentata con il suo iPad.

Per la prima volta Apple ha inserito due fotocamere posteriori sul suo iPad Pro. Una è da 12MP f/1.8, mentre l'altra è da 10MP f/2.4.

C'è anche una nuova funzione chiamata LiDAR Scanner, progettata per il rilevamento della profondità. Questa dovrebbe apportare miglioramenti alla Modalità Ritratto, anche se il suo scopo principale è garantire un'esperienza migliore con le app di realtà aumentata.

Lo scanner ha la capacità di misurare la distanza di oggetti posizionati fino a 5 metri di distanza. Con il nuovo iPad Pro potrete anche registrare video in 4K, editando poi i video direttamente dallo stesso dispositivo.

Il nuovo iPad inoltre vanta ben cinque microfoni per registrare un audio migliorato rispetto di prodotti delle generazioni precedenti.

Apple afferma che ''la combinazione delle ottime fotocamere, dell'audio migliorato e del display più grande rende il nuovo iPad Pro un dispositivo versatile per lavorare in mobilità, l'ideale per tutti professionisti creativi, dai videomaker ai podcaster ''.

iPad Pro 2020, specifiche e prestazioni

Il nuovo processore Apple A12Z Bionic sulla carta sembra davvero un mostro di potenza, anche se naturalmente non abbiamo ancora avuto modo di testarlo realmente. Secondo l’azienda questo SoC è progettato per attività pesanti, come “la modifica di video 3K e la progettazione di modelli 3D”. 

Apple afferma anche che l’iPad Pro 2020 è “più potente della maggior parte dei notebook con Windows”. Dobbiamo ancora vedere prove a sostegno di tale affermazione, e domanderemo ad Apple di condividere i dati su cui è basata. 

Le opzioni per lo spazio di archiviazione sono abbondanti, per iPad Pro 2020: si va da un minimo di 128 GB, per passare a 256GB, 512GB e 1TB. 

Come sempre, Apple non ha incluso sul prodotto un slot per schede microSD, quindi una volta fatta lo scelto iniziale sullo spazio non potrete cambiare idea, né aumentare lo spazio in modo semplice o economico - visto che l’unico modo sarebbe comprare un nuovo iPad Pro 2020 con più memoria installata. 

Come sempre con i tablet Apple, si può scegliere la variante solo Wi-fi oppure quella con connettività 4G. Vale la pena sottolineare che Apple non ha aggiunto un modem 5G, che troviamo per esempio sul Samsung Galaxy Tab S6 5G. Se vi interessa la connessione di nuova generazione su iPad Pro, dovrete aspettare il 2021. 

Apple, come d’abitudine, non ha fornito numeri sulla capacità della batteria, ma afferma che tutti i modelli possono durare fino a 10 ore con la riproduzione di video o la navigazione online tramite Wi-Fi. Usando invece la connessione LTE/4G, il dato dichiarato scende a nove ore.

(Image credit: Apple)

iPad Pro 2020, Magic Keyboard e accessori

Com’era lecito aspettarsi il nuovo iPad Pro 2020 è compatibile con la Apple Pencil di seconda generazione. Se però avete quella di prima generazione non potrete usarla, perché si ricarica tramite una porta Lightning e l’iPad Pro 2020 ha un connettore USB-C. 

Anche il connettore per la tastiera Magic Keyboard è cambiato: la novità è una cerniera che permette di regolare l’inclinazione fino a 130 gradi. Un dettaglio che avvicina ancora di più l’iPad Pro a un notebook tradizionale. 

La nuova tastiera è inoltre dotata di illuminazione ed Apple la descrive come “protettiva”. Probabilmente significa che ha anche la funzione di preservare il display quando trasportare il tablet con la sua tastiera. 

La brutta notizia è che la Magic Keyboard va comprata a parte ed è piuttosto costosa: si parla di 299 oppure 349 dollari (per il modello da 11 e da 12,9 pollici, rispettivamente). Un rincaro sostanzioso rispetto alle tastiere per gli iPad Pro 2018.

Questo articolo sarà aggiornato nelle prossime ore e nei prossimi giorni, mano a mano che raccogliamo nuove informazioni su iPad Pro 2020.