Skip to main content

Intel Alder Lake, Core i9-12900K sarà l'AMD Ryzen 5950X killer

Intel Core i9 vs AMD Ryzen 9
(Image credit: Tester128 / Shutterstock)

Un'ulteriore fuga notizie ha coinvolto la CPU di punta della famiglia Intel Alder Lake, Intel Core i9-12900K. Un benchmark presente in rete, supportato da altri recenti leak, mostra il processore Intel battere nettamente il top gamma AMD Ryzen 5950X.

Il dato proviene dall'utente Twitter Raichu, che afferma di avere per le mani i risultati di un modello engineering sample di Core i9-12900K raffreddato a liquido e testato con Cinebench R20.

See more

In un tweet di follow-up, l'utente Raichu ha specificato che si tratta di un 12900K e non di un 12900KS, come scritto nel messaggio originale. In ogni caso, il modello Alder Lake di punta è riuscito a raggiungere in Cinebench R20 810 punti in single-thread e 11.600 punti in multi-thread.

Come fa notare VideoCardz, che ha individuato i punteggi in oggetto, se si confrontano questi risultati con quelli del Ryzen 9 5950X (ottenuti da Guru3D), il 12900K sembra essere oltre l'11% più veloce dell'ammiraglia AMD in multi-core e addirittura migliore del 26% in single-core. Tantissimo, considerato che la CPU Intel non è nemmeno nella versione finale, quella acquistabile in futuro dagli utenti.

Ovviamente si tratta solo di un risultato trovato in rete, pertanto non è detto che i valori indicati siano realmente attendibili. La cosa che rende il test quantomeno credibile però, è una recente indiscrezione che aveva visto il 12900K di nuovo protagonista. Anche in quella occasione, i risultati erano del tutto simili, con il processore Intel capace di superare Ryzen 9 5950X di circa il 10% in Cinebench R20.

Non è possibile valutare la differenza di prestazioni tra CPU usando solo un singolo test, ma rimane comunque un valore indicativo.

Consumo Notevole

Raichu fa notare anche che il consumo di energia delle CPU Alder Lake è preoccupante e che il 12900K probabilmente consumerà oltre 200 W una volta impiegato a pieno regime in modalità Turbo.

Ancora una volta, questa affermazione rafforza le informazioni che abbiamo raccolto in precedenza. Il 12900K ha un TDP base di 125 W, ma il massimo assorbimento di potenza (noto come "PL2") potrebbe arrivare fino a 228 W. Questo valore rimane comunque migliore di quello di Rocket Lake, dato che il 11900K raggiunge ben 250 W di consumo in PL2.

Secondo le voci di corridoio, AMD non riuscirà a rispondere colpo su colpo nell'immediato. L'azienda non dovrebbe presentare una nuova generazione di processori AMD fino alla fine del 2022, quando vedrà la luce Zen 4. Inoltre, una revisione di Zen 3 non sembra essere nemmeno stata pianificata al momento.

Per correre ai ripari AMD potrebbe sfornare una serie chiamata Ryzen 5000 XT. Sarà sufficiente? Se Alder Lake avrà le prestazioni riscontrate in questo leak, probabilmente no, anche se a Sunnyvale starebbero pianificando di rendere le CPU XT molto più potenti dell'originale, grazie all'uso della tecnologia 3D Chiplet. Non dimentichiamo inoltre Intel e Microsoft staranno quasi certamente lavorando per ottenere la migliore sinergia tra Alder Lake e Windows 11.