Il display di OnePlus 7 Pro lancia la sfida a Samsung Galaxy S10

Image Credit: OnePlus

OnePlus svelerà gli smartphone della serie OnePlus 7 il 14 maggio, ma il modello di punta sta già facendo parlare di sé. 

Infatti DisplayMate ha assegnato un voto A+ allo schermo del  OnePlus 7 Pro a seguito di test condotti in laboratorio, rendendo così il display del prossimo prodotto top di gamma dell'azienda cinese uno dei migliori sul mercato.  

Certo, tutti i dettagli del OnePlus 7 Pro non saranno rivelati prima del 14 maggio, ma adesso possiamo dire che, con tutta probabilità, il display del nuovo smartphone di OnePlus sarà di qualità superiore rispetto ai modelli degli scorsi anni. 

Tutto questo va a confermare le indiscrezioni secondo cui OnePlus 7 Pro avrà un display con risoluzione QHD e, per l'impresa cinese, sarebbe il primo schermo con risoluzione superiore al Full HD . 

Il voto ottenuto da OnePlus 7 Pro consente a questo smartphone di porsi sullo stesso piano di dispositivi come Samsung Galaxy S10, iPhone XS Max e Google Pixel 3 XL che hanno anch'essi ricevuto una valutazione A+ da parte di DisplayMate.

Nel tweet di cui sopra, DisplayMate ha annunciato il risultato del test, aggiungendo che il 14 maggio verrà pubblicata un'analisi più approfondita delle prestazioni del display. I test condotti da DisplayMate si avvalgono di strumenti professionali e analisi matematiche per la valutazione delle prestazioni e il confronto con altri prodotti. 

Al momento OnePlus ha soltanto rivelato che lo smartphone avrà prestazioni migliori a livello di precisione cromatica, lumninosità, contrasto e densità di pixel, per offrire un'esperienza visiva nel complesso migliore e più nitida.  

Inoltre, OnePlus 7 Pro ha ricevuto un certificato da parte del VDE Testing and Certification Institute per la capacità di filtrare la luce blu e avrà la certificazione di prodotto sicuro per gli occhi, una volta sul mercato.  

Ancora non sappiamo che tipo di display avrà OnePlus 7 Pro, ma stando ad alcuni indizi da parte dell'azienda stessa e secondo alcune precedenti fughe di informazioni, si tratterà di uno schermo da 6,7 pollici con risoluzione QHD+ (3120 x 1440 pixel) e una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. 

Quest'ultimo fattore consentirà di avere un'esperienza touch fluida e potrà rivelarsi utile anche durante i giochi. Inoltre, secondo alcune indiscrezioni, il pannello sarà OLED e curvo ai bordi. 

Recentemente, OnePlus ha pure rivelato che OnePlus 7 avrà tre fotocamere posteriori a conferma di quanto si supponeva. Sicuramente, con l'avvicinarsi della data di presentazione ufficiale,  verranno rivelati ulteriori dettagli.