Skip to main content

Apple ha venduto più smartphone degli altri produttori nell'ultimo trimestre 2019

(Image credit: Apple)

Secondo quanto riportato dalla società Strategy Analytics, Apple ha superato Samsung diventando il primo produttore di smartphone in termini di vendite del quarto trimestre del 2019. Grazie ad iPhone 11 la società di Cupertino ha conquistato ben il 18,9% del mercato, superando di mezzo punto percentuale Samsung. Nel complesso, nel quarto trimestre Apple ha venduto circa il 7% di smartphone in più rispetto allo stesso periodo del 2018.

La società coreana, invece, ha visto i profitti del Q4 diminuire (in gran parte a causa dei chip), con una lieve riduzione, anno dopo anno, delle vendite complessive di smartphone. Tuttavia, Samsung ha affermato che le entrate derivanti dai prodotti portatili sono effettivamente aumentate del 7% rispetto allo scorso anno, anche se non abbastanza da compensare il calo delle vendite dei chip.

Huawei in realtà ha sostituito Apple come secondo produttore mondiale di smartphone in tutto il 2019, con Samsung rimasta salda al primo posto. Tuttavia, la posizione di Huawei è a rischio. Nonostante abbia raggiunto una crescita a doppia cifra nell’anno passato la società cinese... ha iniziato a risentire dei continui venti contrari delle sanzioni decise dal governo degli Stati Uniti. Il ricercatore IHS Jusy Hong ha affermato che "dopo tre quarti di crescita significativa nel 2019, le vendite di Huawei sono diminuite del 7,4% nel quarto trimestre rispetto agli anni precedenti".

Nel complesso, le vendite di smartphone sono leggermente diminuite nel 2019 (2,2% rispetto al 2018), nonostante una spinta nel terzo trimestre e questo ha trascinato la maggior parte dei produttori verso un leggero calo delle vendite, tra cui Apple e LG (che è scesa del 23,3%). Xiaomi, tuttavia, è riuscita a far crescere le vendite di smartphone di un rispettabile 4,5%.

Fonte: Engadget.com