Skip to main content

AMD Ryzen 5000, aumenta l'efficienza energetica

AMD Ryzen 5000
(Image credit: AMD)

Le APU AMD Ryzen 4000 sono disponibili da pochissimo, e le versioni desktop ancora non si possono acquistare, almeno non ufficialmente. Eppure  si sta già cominciando a parlare di AMD Ryzen 5000.

Arriva da Patrick Schur (@patrickschur_) una piccola anticipazione su cosa aspettarci dalla linea Van Gogh, progettata per i computer portatili e in generale per i dispositivi a basso consumo. 

Si tratta di una linea di APU con architettura Zen 2 e grafica integrata AMD Navi, o almeno è quanto ci aspettiamo. Schur aggiunge che le APU useranno memoria LPDDR5, per aumentare ulteriormente l'efficienza energetica. 

Quanto al TDP, si parla di valori da 7,5 a 18 watt, che sono valori eccellenti per i migliori Ultrabook o i migliori portatili per studenti, ad esempio. Il processore AMD Ryzen 3 4300U, in confronto, assorbe tra i 10 e i 25 watt.

AMD Ryzen 5000 Van Gogh, quando esce?

Non abbiamo ancora informazioni sull'uscita delle APU Van Gogh della serie Ryzen 5000, né tantomeno riguardo alla loro controparte "Cezanne" dedicata ai sistemi desktop. AMD non ha infatti rilasciato informazioni ufficiali né ci aspettiamo che lo faccia in tempi brevi: l'azienda ha annunciato ufficialmente le APU desktop Ryzen 4000 solo a luglio 2020, dopotutto, appena prima di metterle in vendita. E con i Ryzen 5000 sarà probabilmente la stessa cosa. 

Ci sono comunque i leak e le voci di corridoio, e la consapevolezza che AMD è al lavoro anche sulla prossima generazione di processori Ryzen. Anche se, sicuramente, bisognerà dare tempo a Ryzen 4000 di completare il proprio ciclo vitale, prima che Ryzen 5000 veda la luce ufficialmente. 

E ciò significa molto probabilmente il 2021.