Recensione Samsung Galaxy A53

Bello ma un po' lento

Samsung Galaxy A53
(Image: © Future)

Verdetto

Samsung Galaxy A53 è un ottimo smartphone con un ottimo display e un buon set di fotocamere, ma risente di alcuni problemi relativi alle prestazioni e di una ricarica lenta.

Pros

  • +

    Fotocamere

  • +

    Design

  • +

    Display

Cons

  • -

    Lentezza della ricarica

  • -

    Autonomia mediocre

  • -

    Prestazioni non consistenti

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

Samsung Galaxy A53: recensione breve 

La serie A di smartphone Samsung può essere considerata come una sorta di versione “lite” della serie S e Samsung Galaxy A53 è, a tutti gli effetti, una versione economica di Samsung Galaxy S22

Lo smartphone conserva alcune delle caratteristiche più apprezzate della famiglia Galaxy, come il display che in questo caso è solo di 0,1’’ più piccolo di Galaxy S22 Plus, e le fotocamere. I quattro sensori sul retro, combinati con la fotocamera selfie, formano uno dei migliori comparti fotografici  disponibili per questo prezzo e, sebbene la qualità non sia paragonabile a Galaxy S22 Ultra, gli scatti risultano nitidi, accesi e sufficientemente ben riusciti da poter essere condivisi immediatamente. 

Il design è eccellente e dona a Galaxy A53 un’estetica alla pari degli altri modelli della gamma Galaxy, mentre il prezzo di partenza di 469,90€ lo pone nella fascia media. Come tutti i prodotti di questo tipo, anche Galaxy A53 presenta alcuni compromessi necessari a renderlo più economico.

Innanzitutto, la ricarica a 25W è lenta e portare la batteria da zero a cento richiede circa 2 ore, molte di più rispetto ad un Redmi Note 11 Pro Plus che è anche più economico. In secondo luogo, le prestazioni sono altalenanti e non sempre la navigazione, l’utilizzo di app e lo scorrimento procedono senza interruzioni. 

Samsung Galaxy A53

(Image credit: Future)

In ultima istanza, Samsung Galaxy A53 è uno smartphone con un design che si fa apprezzare e un buon set di fotocamere, ma le prestazioni sono talvolta inferiori ai prodotti concorrenti e, considerando anche la lentezza della ricarica, potrebbero esserci altri dispositivi più convenienti, come il più economico Galaxy A33 o il più efficiente Galaxy S22.

Inoltre, il nuovo modello della serie, Samsung Galaxy A54, potrebbe vedere la luce nei primi mesi del 2023 e portare delle novità che compenseranno i difetti di Galaxy A53.

Samsung Galaxy A53: prezzo e disponibilità 

  • Prezzo lancio 469,90€ per la variante da 6/128GB
  • Due configurazioni disponibili 
  • Fascia media di prezzo 

Samsung Galaxy A53

(Image credit: Future)

Samsung Galaxy A53 è disponibile sul sito ufficiale Samsung (Si apre in una nuova scheda) a partire da 469,90€ per la versione con 128GB di memoria. In alternativa, si può optare per il modello con 256GB di memoria ad un prezzo di 529,90€. 

Attualmente, il sito ufficiale non mette a disposizione il modello precedente, Galaxy A52, ma si può fare un confronto con altri rivenditori online: su Amazon, Galaxy A53 ha un prezzo inferiore rispetto a Galaxy A52 ed è di gran lunga più conveniente.

Tra l'altro lo street price attuale di Galaxy A53 è sceso ben sotto i 400€, rendendolo un'ottima opzione in questa fascia di prezzo.

  • Convenienza: 3,5 / 5 

Samsung Galaxy A53: design 

  • Disponibile nelle colorazioni nero, blu, bianco e arancione 
  • Taglia media 
  • Comparto fotografico incastonato nella cover posteriore 

Samsung Galaxy A53

(Image credit: Future)

Il design, come detto in precedenza, è l’aspetto meglio riuscito di Galaxy A53, disponibile nelle colorazioni nero, blue, bianco e arancione che si applicano al retro e alla cornice. Le dimensioni di 159,6 x 74,8 x 8,1 millimetri e il peso di 189 grammi lo rendono uno smartphone di taglia media che non risulta scomodo da usare con una mano sola. 

Il bordo destro ospita il tasto accensione/spegnimento e il volume, mentre la porta USB-C si trova in basso come di consueto. Rispetto ai modelli concorrenti, Galaxy A53 non offre un’entrata jack da 3,5mm, ma include un lettore di impronte digitali integrato nel display.

Il set di fotocamere sul retro non spicca particolarmente a causa del design del pannello che si alza per raggiungere l’altezza dei sensori. La certificazione IP67 assicura impermeabilità fino ad un metro di profondità per 30 minuti e la struttura è sufficientemente resistente ai graffi.

A livello estetico, le indicazioni appena menzionate sono state riportate sul retro del dispositivo, penalizzandone leggermente la sobrietà.

  • Design: 4 / 5 

Samsung Galaxy A53: display 

  • Schermo AMOLED da 6,5’’ 
  • Risoluzione FHD+ a 120Hz

Samsung Galaxy A53

(Image credit: Future)

Per essere uno smartphone economico, Galaxy A53 ha uno dei migliori display disponibili a questo prezzo: si tratta di uno schermo AMOLED da 6,5’’ con risoluzione FHD+, frequenza di aggiornamento di 120Hz e 800 nit di luminosità massima.

Le specifiche sono le stesse di Galaxy A52, ma un confronto tra i due mostra come il display di A53 sia leggermente più luminoso e nitido. Infine, il foro che ospita la fotocamera selfie non è per nulla ingombrante e dopo un po’ passa inosservato.

  • Display: 4 / 5 

Samsung Galaxy A53: fotocamere 

  • Principale (64MP), ultra-grandangolare (12MP), Macro (5MP), sensore di profondità (5MP) 
  • Modalità di scatto classiche di Samsung 
  • Fotocamera selfie da 32MP 

Samsung Galaxy A53

(Image credit: Future)

Il reparto fotografico di Samsung Galaxy A53 si distingue nettamente dalla concorrenza. Gli scatti di paesaggi, cibi e persone risultano ottimi per via dei colori accesi e vivaci, soprattutto se effettuati con la fotocamera principale da 64MP.

La fotografia notturna non è male e, sebbene non al livello dei migliori iPhone, le foto escono comunque con una buona definizione dei dettagli. Il sensore Macro da 5MP è superiore alla media che caratterizza questa fascia di prezzo, nonostante la leggera distorsione ai bordi, mentre il sensore di profondità, anch’esso superiore alla media, presenta una sfocatura dello sfondo del tutto naturale.

Tra le modalità a disposizione, lo scatto singolo permette di selezionare, tra diverse inquadrature estratte da un video, la foto migliore. Gli scatti sono ricavati tramite intelligenza artificiale, che aggiusta l’immagine in modo di adattarla al formato foto prima di presentarla.

La modalità cibo, adatta anche alle fotografie naturalistiche o di animali, concentra il focus su un dettaglio particolare per donare più pathos agli scatti. Il display ospita il foro per la fotocamera selfie da 32MP, la cui qualità è al pari del set posteriore. I colori sono vivaci anche in condizioni di illuminazione non ottimali, ma gli effetti Bokeh in modalità ritratto non si notano particolarmente.

Tra le opzioni a disposizione si trova anche la modalità “divertimento” che utilizza i filtri di Snapchat per creare animazioni o sostituire il volto con altri elementi. La funzione, nonostante sia un po’ datata, potrebbe comunque aiutare ad ingannare la noia.

I video possono essere registrati a 30 fps con risoluzione 4K o 60 fps con risoluzione 1080p, sia dalle fotocamere posteriori che dalla fotocamera selfie e non sono molti gli smartphone che offrono questa possibilità a questo prezzo. Inoltre, è presente la modalità Pro per i video e la slow motion. 

Galaxy A53 include quasi tutte le funzioni di Galaxy S22 Ultra, tranne lo zoom personalizzato per ogni obiettivo e la direzionalità del microfono.

  • Fotocamere: 3,5 / 5 

Foto dimostrative

Samsung galaxy A53: prestazioni e specifiche 

  • Processore Exynos 1280 
  • Lento 
  • 5G

Il processore Exynos 1280, a differenza del comparto fotografico, non supera la concorrenza e, a dire il vero, non la pareggia nemmeno in prestazioni. Il test Geekbench 5 ha mostrato un punteggio di 1813 in multi-core,  punteggio inferiore a Oppo Find X2 Lite, OnePlus Nord e Honor 9X Pro che sono usciti tra il 2019 e il 2020.  

L’avvio dello smartphone, delle applicazioni e la navigazione sono spesso lenti e soggetti ad interruzioni, come anche lo scorrimento tra i menu. I problemi di prestazione risultano evidenti nelle prime settimane di utilizzo e diminuiscono di frequenza con il passare del tempo. 

  • Prestazioni: 2 / 5 

Samsung Galaxy A53: software 

  • Android 12 
  • Interfaccia One UI 
  • Molte applicazioni Google preinstallate 

Samsung Galaxy A53

(Image credit: Future)

Come tutti i dispositivi Samsung, anche Galaxy A53 ha come sistema operativo Android, supportato dall’interfaccia grafica One UI. Lo smartphone ha la dodicesima versione di Android, che permette di ibernare le applicazioni (facendole sparire dal menu dopo un lungo periodo di inutilizzo) e il Material You per abbinare i colori dei menu al tema scelto per lo sfondo. Inoltre, il sistema operativo può essere aggiornato a Android 13.

Il problema principale della gestione di due sistemi, One UI di Samsung e Android di Google, si riscontra nella massiccia presenza di software preinstallati di proprietà delle due aziende, che spesso svolgono la stessa funzione e si sovrappongono generando confusione. 

  • Software: 3 / 5 

Samsung Galaxy A53: autonomia 

  • Batteria da 5000mAh 
  • In grado di reggere un’intera giornata 
  • Ricarica lenta a 25W 

Samsung Galaxy A53

(Image credit: Future)

La batteria da 5000mAh di Galaxy A53 è ottima per alimentare il display e la connettività 5G. In generale, con un utilizzo non particolarmente intensivo, il dispositivo è in grado di reggere un’intera giornata. Rispetto alla concorrenza, anche l’autonomia è leggermente inferiore e ci sono opzioni migliori sul mercato.

La vera pecca è la durata della ricarica, dato l’alimentatore a 25W che ci impiega circa due ore per portare lo smartphone da zero a cento. La durata non è adatta ad una ricarica veloce al mattino, mentre tenerlo attaccato tutta la notte potrebbe danneggiare la batteria nel lungo periodo. 

  • Autonomia: 2 / 5 

Samsung Galaxy A53: tabella punteggi 

Swipe to scroll horizontally
AttributesNotesRating
DesignEstetica colorata e accattivante.4/5
DisplayUno dei migliori in questa fascia di prezzo.4/5
PrestazioniNon ottimali. Smartphone lento rispetto alla concorrenza.2/5
FotocamereEccellenti.3.5/5
AutonomiaNella media, ma penalizzata da un tempo di ricarica eccessivo.2/5
SoftwareOne UI è un sistema parallelo ad Android che sovente vi si sovrappone senza aggiungere valore.3.5/5
ConvenienzaAlcune componenti sono di livello premium, mentre altre rispecchiano di più un prodotto di fascia bassa. Galaxy A53 è un buon smartphone di fascia media.3.5/5

Samsung Galaxy A53: ne vale la pena? 

Samsung Galaxy A53

(Image credit: Future)

Acquistatelo se… 

Cercate un buon set di fotocamere
Il comparto fotografico di galaxy A53 è ottimo sotto tutti i punti di vista e ogni sensore è superiore alla media di categoria.

Siete attenti all’estetica
Galaxy A53 è un bellissimo smartphone che non deluderà chi cerca un prodotto accattivante.

Guardate molti video
Il display è uno dei punti di forza di Galaxy A53 e va sfruttato appieno.  

Non acquistatelo se… 

Cercate uno smartphone per giocare
Le prestazioni di Galaxy A53 non consentono un gaming fluido.

Avete bisogno di una ricarica veloce
Se i vostri ritmi di vita vi impongono di dover ricaricare alla svelta lo smartphone, le due ore di Galaxy A53 vi causeranno diversi inconvenienti.

Necessitate di maggiore autonomia
Non è difficile, tra gli smartphone di fascia media, trovare un prodotto che assicuri circa due giorni di autonomia. Galaxy A53 non è adatto a chi non ha tempo per ricaricare di frequente.

Alternative 

Image (Si apre in una nuova scheda)

Samsung Galaxy S22
Galaxy A53 è, essenzialmente, una versione lite di Galaxy S22, uno smartphone che saprà offrirvi una qualità degli scatti superiore e un processore migliore.

Ecco la recensione completa di Samsung Galaxy S22 (Si apre in una nuova scheda) 

Image (Si apre in una nuova scheda)

Samsung Galaxy A33
Il modello A33 è la scelta ottimale per chi non è interessato al comparto fotografico e volesse guadagnarci in termini di costo. Il processore è il medesimo della versione A53.

Image (Si apre in una nuova scheda)

Xiaomi Redmi Note 11 Pro Plus
Un'offerta opposta rispetto a quella di Galaxy A53. Redmi Note 11 Pro Plus ha un ottimo processore e si ricarica velocemente, ma non eccelle nel comparto fotografico e il design è anonimo.

Ecco la recensione completa di Xiaomi Redmi Note 11 Pro Plus (Si apre in una nuova scheda)  

Con il supporto di