Skip to main content

Recensione Oppo Find X2 Lite

Uno smartphone 5G elegante e conveniente

Oppo Find X2 Lite
Oppo Find X2 Lite
(Image: © Future)

Il nostro verdetto

Oppo Find X2 Lite è uno smartphone 5G pensato per i consumatori che non necessitano di funzionalità di fascia alta: non ha il processore migliore, un design premium o il miglior comparto fotografico, ma vanta un prezzo basso, un sistema operativo facile da usare e un ottimo feedback tattile, che lo rendono un acquisto interessante. Se cercate un telefono 5G accessibile, vale la pena tenerlo in considerazione.

Pro

  • Supporto a rete 5G
  • Ottimo display
  • Ottima sensazione al tatto
  • Prezzo

Contro

  • Lag occasionali
  • Fotocamera posteriore
  • Temperatura d’esercizio

Oppo Find X2 Lite è, come suggerisce il nome, la variante entry-level della gamma Find X2; si colloca dietro al Find X2, al Find X2 Neo di fascia alta e al Find X2 Pro, il top di gamma.

Oppo ha commercializzato l'X2 Lite per occupare la fascia di mercato degli smartphone 5G accessibili e, sebbene non sia all’altezza di prodotti come il Moto G 5G Plus, OnePlus Nord e Huawei P40 Lite 5G, rappresenta comunque una valida alternativa. 

Oppo Find X2 Lite non si distingue dai “fratelli” solo in termini di prezzo: mancano il display curvo e il foro per la fotocamera.

Find X2 Lite è il tipico smartphone Android di fascia media: ha una tacca a goccia per la fotocamera anteriore, cornici leggermente spesse e uno schermo piatto. Questo non vuol dire che abbia un design obsoleto: durante i nostri test, molte persone hanno lodato la colorazione argento e la finitura sfumata.

In termini di dimensioni, Find X2 Lite è lo smartphone 5G più "compatto" sul mercato e pesa meno della concorrenza. Ciò lo rende ideale per gli utenti che vogliono un modello poco ingombrante da tenere comodamente in tasca.

Il display è leggermente migliore rispetto a quello dei “rivali”. Certo, la frequenza di aggiornamento è di soli 60 Hz (il Moto G 5G Plus monta un pannello da 90 Hz) e la sua luminosità massima è un po' bassa, ma lo schermo AMOLED assicura un elevato contrasto e colori vibranti.

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

Il resto delle specifiche sono comuni a molti prodotti di fascia media: monta il processore Snapdragon 765G, che offre prestazioni buone sebbene talvolta patisca dei lag e una batteria da 4025 mAh, sufficiente per una giornata di lavoro.

La fotocamera posteriore comprende un obiettivo principale da 48 MP, che cattura immagini di buon livello e altri due sensori, che non ci hanno convinto.

Per farla breve, Oppo Find X2 Lite è uno smartphone 5G di fascia media in linea con la concorrenza. Sia chiaro, il suo prezzo non differisce da altri modelli, ma il suo design compatto potrebbe attirare l’attenzione di molti clienti.

Disponibilità e prezzo

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

Oppo Find X2 Lite è stato annunciato ad aprile e commercializzato a fine maggio. Il prezzo si aggira intorno ai 450 euro, quindi non si discosta dalla concorrenza: Moto G 5G Plus si trova intorno ai 400 euro, OnePlus Nord intorno ai 500 euro, mentre il prezzo di Huawei P40 Lite 5G (privo dei servizi Google) si aggira sui 350 euro. 

Design

Oppo Find X2 Lite è lo smartphone 5G più piccolo che abbiamo testato e abbiamo apprezzato molto il peso contenuto.

Lo smartphone misura 160,3 x 74,3 x 8 mm, quindi è più corto e sottile (lo spessore è paragonabile a quello di un top di gamma) della maggior parte dei dispositivi sul mercato; pesa 180 grammi, il che lo rende alquanto comodo da maneggiare e tenere in tasca.

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

Il dispositivo dispone della tipica porta USB-C e di un jack da 3,5 mm. Il pulsante di accensione si trova sul bordo destro, mentre il bilanciere del volume su quello sinistro: preferiamo quando sono sullo stesso lato, in modo da appoggiare lo smartphone su un lato durante la visione di contenuti, al fine di evitare input accidentali.

La scocca posteriore è caratterizzata dal logo dell’azienda e dal blocco verticale della fotocamera, posto in alto a sinistra; non sporge di molto, ma, al contempo, non consente di appoggiare il dispositivo parallelamente a una superficie.

Il pannello posteriore è in vetro anziché plastica, come su molti prodotti di fascia media, mentre il telaio è in alluminio. Abbiamo testato la versione con la colorazione Pearl White, che presenta una gradevole sfumatura rosa e blu; è disponibile anche nella colorazione Moonlight Black.

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

Display

Lo schermo di Oppo Find X2 Lite misura 6,4 pollici, dunque è il più piccolo nella gamma Find X2 (i restanti modelli montano tutti un display da 6,67 pollici), ma nella media rispetto alla concorrenza. Va però sottolineato che la maggior parte degli smartphone 5G è ben più ingombrante e Find X2 Lite è un modello relativamente piccolo, a confronto.

Lo schermo vanta una risoluzione di 1080 x 2400 pixel e le proporzioni sono di 20:9, quindi il dispositivo è un più lungo della media (in genere, i display sono da 18: 9). Il display è basato sulla tecnologia AMOLED, quindi offre colori vivaci, purtroppo la luminosità massima è bassa e non risulta del tutto visibile sotto la luce del sole.

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

Lo schermo presenta una piccola tacca a goccia: dato che la maggior parte dei nuovi smartphone, inclusi gli altri dispositivi Find X2, presenta dei fori, è una scelta di design che non ci ha convinto. Nel complesso, non stona troppo e occupa una piccola quantità di spazio, nella parte superiore del display. 

Comparto fotografico

Oppo Find X2 Lite non scatta le foto più belle, ma siamo rimasti comunque soddisfatti della loro qualità, considerato il prezzo del dispositivo. La fotocamera posteriore presenta un obiettivo principale da 48 MP (f / 1.7), abbinato a una lente grandangolare 8 MP (f / 2.2), un sensore monocromatico da 2 MP (f / 2.4) e un sensore di rilevamento della profondità da 2 MP (f / 2.4).

La fotocamera frontale da 32 MP (f / 2.0) produce immagini molto buone; grazie all'alta risoluzione del sensore, il livello di dettaglio delle foto è notevole e l’effetto bokeh è piuttosto naturale. Quest’ultimo era migliore nella modalità ritratto, anche se abbiamo scoperto che questa modalità rendeva i colori un po’ troppo vivaci. Ciò è stato l’unico compromesso da accettare tra le modalità disponibili e, tutto sommato, non rappresenta un grosso problema.

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

La fotocamera posteriore cattura foto interessanti: sono vibranti e con un’ampia gamma dinamica. Gli scatti diurni sono belli e luminosi, mentre quelli effettuati in condizioni di scarsa luminosità presentano rumore.

Oppo ha implementato eccellenti software di post-elaborazione delle immagini sui suoi smartphone, detto questo, il contrasto degli scatti di X2 Lite lascia a desiderare: le immagini ad alto contrasto perdono molti dettagli nelle aree più scure delle scena con elevata luminosità. Inoltre, la fotocamera impiega più tempo per scattare una foto rispetto alla concorrenza: a volte, dopo aver premuto il pulsante, spostavamo il dispositivo troppo velocemente ottenendo immagini sfocate.

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

Non abbiamo compreso la scelta di inserire un obiettivo monocromatico, mentre il sensore di rilevamento della profondità non migliora più di tanto la qualità delle immagini. Le foto in bianco e nero sono esattamente come quelle catturate da altri dispositivi Oppo privi del sensore dedicato. In altre parole, serve solo a gonfiare la scheda tecnica.

Manca lo zoom ottico, quindi se volete ingrandire un soggetto, dovrete usare lo zoom digitale fino a 10x, con la conseguente perdita di qualità dell'immagine. Detto questo, gli scatti sgranati sembravano più nitidi rispetto a quanto offerto dalla concorrenza.

Oppo Find X2 Lite può registrare video in 4K a 30 fps o a 1080p a 60 fps. È disponibile anche una modalità slow-mo, ma non sappiamo con quale framerate effettua i video, tuttavia consente di registrare in Full HD, una funzionalità non da poco.

Immagini campione

Immagine 1 di 7

Un selfie in modalità standard

Un selfie in modalità standard (Image credit: Future)
Immagine 2 di 7

Un selfie in modalità ritratto: notate lo sfondo sfocato.

Un selfie in modalità ritratto: notate lo sfondo sfocato. (Image credit: Future)
Immagine 3 di 7

Uno scatto grandangolare

Uno scatto grandangolare (Image credit: Future)
Immagine 4 di 7

Uno scatto con zoom 1x "standard"

Uno scatto con zoom 1x "standard" (Image credit: Future)
Immagine 5 di 7

Una foto scattata con uno zoom 10x, sgranata ma non terribile.

Una foto scattata con uno zoom 10x, sgranata ma non terribile. (Image credit: Future)
Immagine 6 di 7

In condizioni di buona illuminazione, l'Oppo Find X2 Lite brilla...

In condizioni di buona illuminazione, l'Oppo Find X2 Lite brilla... (Image credit: Future)
Immagine 7 di 7

... ma la fotocamera soffre in condizioni di scarsa luminosità

... ma la fotocamera soffre in condizioni di scarsa luminosità (Image credit: Future)

Scheda tecnica e prestazioni

Oppo Find X2 Lite monta il processore Snapdragon 765G, un processore ottimizzato per i giochi, lo stesso del OnePlus Nord, LG Velvet e Samsung Galaxy A71 5G. 

Durante i benchmark su Geekbench 5, X2 Lite ha ottenuto 1827 punti nel test multi-core, più o meno quanto ci aspettavamo da un SoC di fascia media.

A confronto, il Moto G 5G Plus ha ottenuto 1822 punti, mentre OnePlus Nord e LG Velvet hanno raggiunto rispettivamente 1877 e 1804 punti, quindi le prestazioni sono le stesse.

Lo smartphone è abbastanza potente per il suo prezzo e rende bene anche durante l’esecuzione dei giochi. Tuttavia, abbiamo riscontrato dei rallentamenti durante il caricamento di alcune app e in particolare con i videogame più pesanti.

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

Ciò non è accaduto regolarmente, quindi è probabile che il problema fosse dovuto ai troppi processi in background, ma se fate un uso intenso dello smartphone, è un’informazione da tenere a mente.

Oppo Find X2 Lite si surriscalda rapidamente e più dei ”rivali” durante la ricarica, usando molto la fotocamera o giocando per un certo periodo di tempo. Non è rimasto caldo per troppo tempo, ma alcuni utenti potrebbero scartare questo prodotto per tal problema.

Software

Oppo Find X2 Lite presenta il sistema operativo ColorOS 7 basato su Android 10.

ColorOS non si discosta molto da Android Stock: i menu e la schermata iniziale sono molto luminosi, quasi sgargianti; sono disponibili diverse opzioni di personalizzazione per cambiare il carattere e la dimensione del testo, la forma delle icone, oltre che i colori.

L’interfaccia di Oppo presenta un app drawer, tuttavia le app sono installate direttamente sulle schermate della home, il che rende questa funzionalità inutile.

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

In generale, la navigazione è fluida, degna di un modello di fascia alta, nonostante gli occasionali rallentamenti nell'apertura delle app.

Oppo Find X2 Lite supporta lo sblocco facciale, che si è rivelato molto veloce durante i test, al punto che finivamo per usarlo al posto del lettore per le impronte digitali in-display.

Autonomia

Oppo Find X2 Lite monta una batteria da 4025 mAh, che non è piccola, ma non è nemmeno paragonabile a quella da 4500 e 5000 mAh della concorrenza.

Con un uso medio, il dispositivo ci ha “accompagnato sino a fine giornata. Con un uso leggero, può durare anche due giorni. Implementa la ricarica rapida da 30 W, adeguata per un modello di fascia media. Secondo l’azienda, sono sufficienti solo 20 minuti per portare la batteria al 50% di carica ed effettivamente è così. Una ricarica completa del dispositivo richiede circa un’ora

Manca la ricarica wireless, una funzionalità da top di gamma, per cui c’è poco di cui lamentarsi.

Vale la pena acquistare Oppo Find X2 Lite?

Oppo Find X2 Lite

Oppo Find X2 Lite (Image credit: Future)

Compratelo se...

State cercando uno smartphone 5G conveniente.

Oppo Find X2 Lite è uno dei pochi smartphone 5G di fascia media e il suo prezzo potrebbe ulteriormente diminuire nel corso delle prossime settimane. Quindi, se cercate un modello 5G privo di funzionalità premium, vale la pena tenerlo in considerazione.

Volete uno smartphone di design

I prodotti di fascia media presentano più o meno lo stesso design, ma Oppo Find X2 Lite può dire la sua. Non attirerà lo sguardo come un modello pieghevole, ma costa molto meno.

Avete bisogno di un modello compatto

Oppo Find X2 Lite è più piccolo e leggero della concorrenza; è perfetto per chi ha mani piccole e desidera un dispositivo da tenere comodamente in tasca.

Non compratelo se...

Non apprezzate il notch

La posizione della fotocamera frontale è un argomento caldo per molti utenti. C’è chi preferisce il foro e chi i modelli con il sensore a scomparsa. Se non siete fan del notch, non compratelo.

Vi preoccupano gli eventuali danni da surriscaldamento

Molti utenti temono danni da surriscaldamento, sebbene siano poco frequenti, e Find X2 Lite presenta questo inconveniente. Quindi, se volete uno smartphone sempre fresco, cercate altrove.

Volete un display dall’elevata frequenza di aggiornamento 

A differenza dei dispositivi OnePlus e Motorola, lo schermo di Oppo Find X2 Lite vanta un refresh rate massimo di 60 Hz, quindi risulta meno fluido durante il gaming o nelle scene frenetiche.