Skip to main content

USB-C 2.1, ricarica fino a 240 watt di potenza!

Cavo e porta USB-C
(Image credit: Alexander_Evgenyevich / Shutterstock)

I cavi USB-C 2.1 di nuova generazione potrebbero essere finalmente in dirittura d'arrivo, e potrebbero ridurre i tempi di ricarica per notebook, smartphone e altri dispositivi.

Secondo quanto segnalato da Tom’s Hardware (opens in new tab), Club3D ha annunciato una serie di cavi USB-C in grado di offrire 240 W di potenza, oltre il doppio degli attuali cavi USB-C da 100 W.

Questa è decisamente una buona notizia per i possessori di computer portatili e smartphone con carica tramite USB-C, dato che i tempi d'attesa per tornare al 100% si dovrebbero ridurre in modo sostanziale.

Inoltre, la maggiore potenza di questi cavi significa che anche i dispositivi più energivori, come i laptop gaming, potranno finalmente passare alla ricarica tramite USB-C, abbandonando gli alimentatori proprietari che troppo spesso risultano pesanti e ingombranti, con il vantaggio ulteriore di avere un connettore universale molto più facilmente sostituibile in caso di guasti.


Analisi: ben venga la versatilità

Questi cavi dovrebbero garantire anche una certa versatilità, dato che Club3D offrirà tre prodotti distinti, tutti da 240 W. Il modello CAC-1573 dovrebbe essere quello di base, dato che offre velocità di trasferimento dati da USB 2.0, ovvero 480 Mbps, e niente supporto per le uscite video.

Il CAC-1575 è il gradino superiore, con velocità USB 4 (20 Gbps), e il supporto dei video a in 4K a 60 Hz.

Infine, CAC-1576 è il cavo di fascia alta, con velocità USB 4 fino 40 Gbps, e il supporto dei video in 8K a 60 Hz. I primi due cavi avranno 2 metri di lunghezza, mentre il CAC-1576 misurerà solo 1 metro.

Non conosciamo ancora il costo né la data precisa a patire da cui saranno disponibili, tuttavia l'aspetto positivo è anche che saranno etichettati in modo chiaro, così da renderli facilmente riconoscibili e facilitare l'utente nella scelta del cavo giusto.

C'è da considerare anche non tutti i dispositivi supportano wattaggi così elevati, pertanto di auguriamo l'arrivo di nuovi alimentatori in grado di sfruttare al massimo  i vantaggi offerti dallo standard USB-C 2.1.

Senior Computing editor

Matt (Twitter) is TechRadar's Senior Computing editor. Having written for a number of publications such as PC Plus, PC Format, T3 and Linux Format, there's no aspect of technology that Matt isn't passionate about, especially computing and PC gaming. If you're encountering a problem or need some advice with your PC or Mac, drop him a line on Twitter.

With contributions from