Skip to main content

Samsung Galaxy S20 Ultra potrebbe avere le ore contate

(Image credit: Future)

Xiaomi, l’azienda cinese che detiene anche i marchi Redmi, Black Shark e POCO, festeggia questa settimana il decimo anniversario dalla fondazione e coglie l’occasione per lanciare il suo nuovo modello di punta. Voci dicono che sarà fortemente orientato alla fotografia e che potrebbe addirittura essere il migliore smartphone per la fotografia sul mercato, grazie ad un sistema di fotocamere completamente nuovo. 

Xiaomi ha quindi programmato per oggi, 11 agosto, un grande evento virtuale che si svolgerà in Cina. Tra le presentazioni dei nuovi modelli dell'azienda, troverà posto di rilievo il lancio del suo top di gamma, che verrà messo in vendita nella seconda metà di quest’anno. In precedenza ci si riferiva a questo modello come Mi 10 Pro Plus, ma è stato ora confermato da un'immagine in anteprima dell'azienda che si chiamerà Xiaomi Mi 10 Ultra.

Specifiche previste per lo Xiaomi Mi 10 Ultra

The teaser image from Xiaomi

The teaser image from Xiaomi (Image credit: Xiaomi)

Lo Xiaomi Mi 10 Ultra dovrebbe essere una versione potenziata del Mi 10, modello di fascia alta che è stato presentato lo scorso marzo. Uno dei cambiamenti più importanti riguarderà probabilmente il comparto fotografico. Grazie alle immagini rilasciate dall’azienda e che si possono vedere qui sopra, si nota che il lato posteriore del Mi 10 Ultra sarà popolato da ben quattro fotocamere disposte verticalmente. 

La principale potrebbe essere dotata di obiettivo periscopico da 120x, come spifferato da Rodent950 su Twitter, e se ciò venisse confermato Mi 10 Ultra salirebbe al centro del podio, battendo mostri sacri del calibro di Huawei P40 Pro Plus o Samsung Galaxy S20 Ultra sul loro stesso terreno di gioco. Le voci dicono che la fotocamera principale sarà da 108 MP e avrà un’apertura di f/1.85, ma non mancheranno ovviamente un grandangolo e un teleobiettivo più corto. 

Dai benchmark si evince che avrà il chipset Qualcomm Snapdragon 865 con il supporto 5G, fino a 16 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. Dovrebbe essere presente anche una versione più economica con “solo” 8 GB di RAM. Per quanto riguarda il colore, al momento del lancio saranno disponibili almeno due finiture: argento cromato e nero semitrasparente. Il lato anteriore non dovrebbe invece essere molto diverso da quello del Mi 10, l’attuale modello è dotato di display AMOLED curvo da 6,6 pollici con una frequenza di aggiornamento di 90Hz. 

È lecito aspettarsi dal Mi 10 Ultra anche una ricarica più veloce, che potrebbe superare i 30 W supportati dal Mi 10. Nel corso dell’evento, è possibile che Xiaomi sveli anche la nuova gamma di Mi TV OLED, lo smartphone di punta Redmi K30 Ultra, una nuova edizione speciale del Redmi Note 8 Pro e altri dispositivi connessi.