Skip to main content

Samsung Galaxy Note 20 dirà addio allo Space Zoom 100x

Samsung Galaxy S20 Ultra
The Samsung Galaxy S20 Ultra (Image credit: Future)

Secondo una nuova indiscrezione, la funzione Space Zoom di Samsung Galaxy S20 Ultra potrebbe non essere presente su Galaxy Note 20.

Secondo il leakster Ice Universe, la serie Samsung Galaxy Note 20 non avrà la fotocamera periscopica con zoom fino a 100x, optando invece per un teleobiettivo. 

Galaxy S20 Plus presenta una fotocamera da 64 MP con zoom ottico 3x e ibrido 30x. Galaxy Note 20 potrebbe avere un’implementazione simile, anche se in questo caso il leaker non lo ha menzionato. 

Ice Universe ha anche parlato della fotocamera principale e di come Samsung potrebbe continuare a usare il sensore ISOCELL Bright HM1 da 108 MP sul Galaxy Note 20. Galaxy S20 Ultra ha avuto problemi di autofocus con questo sensore, ma Note 20 potrebbe implementare dell’hardware aggiuntivo per migliorare questo aspetto.

Si vocifera che Galaxy Note 20 potrebbe essere disponibile in due versioni (come per la serie Note 10) e un Galaxy Fold 2 potrebbe essere introdotto come alternativa di fascia alta a un eventuale Galaxy Note Ultra.

Altre indiscrezioni suggeriscono che Galaxy Note 20 potrebbe avere una batteria da 4000 mAh, mentre quella di Note 20 Plus arriverebbe a 4500 mAh. 

La serie Galaxy Note 20 dovrebbe essere alimentata dallo Snapdragon 865 negli Stati Uniti e dall'Exynos 990 di Samsung in altre Paesi come l’Italia. Ci aspettiamo che almeno uno dei modelli abbia elevate frequenze di aggiornamento dello schermo, che permettono di aumentare la fluidità del display.

La presentazione di Samsung Galaxy Note 20 e Galaxy Fold è prevista ad agosto 2020.