Skip to main content

PS5, titoli proprietari Sony su iPhone e Android per fine anno

God of War
(Image credit: Sony)

Avreste mai pensato di vedere Kratos di God of War sul vostro smartphone o Ratchet & Clank sul vostro iPad entro la fine dell'anno? Sarà il caso che cominciate ad abituarvi all'idea, poiché Sony ha promesso di portare i suoi migliori franchise PS5 su mobile entro la fine del 2021.

Sony vuole introdurre su dispositivi iOS e Android le versioni mobile di alcuni dei suoi giochi migliori per bissare il successo che ha avuto lo scorso anno nel portare due grandi nomi come Horizon Zero Dawn e Predator, su PC. Un'operazione molto redditizia, secondo quanto riferito dal presidente e amministratore delegato Jim Ryan di Sony Interactive Entertainment (SIE).

"Nel 2021 inizieremo a pubblicare alcuni dei titoli proprietari di PlayStation su dispositivi mobile e prevediamo che anche se nel 2021 ciò non fornirà un profitto significativo, lo diventerà man mano che faremo esperienza nel settore", ha detto Ryan, secondo quanto riportato da Video Games Chronicle. "E man mano che aumentiamo il numero di titoli pubblicati su mobile, il nostro contributo esterno al mondo di PS diventerà sempre più importante con il passare del tempo."

Anche se da quanto si può intuire potremmo vedere i giochi Sony su mobile entro il 2021, non è ancora sicuro che sarà così, e forse bisognerà aspettare l'inizio del 2022. Ryan ha citato il crescente mercato del gaming mobile, che ha prodotto $121 miliardi di entrate in tutto il mondo nel 2020, rispetto ai "soli" $62 miliardi prodotti dalle console.

Horizon: Zero Dawn photo mode

(Image credit: Guerilla Games/@SirAlphamale)

Quali giochi Sony vedranno il mondo del gaming mobile?

Ryan non ha indicato precisamente quali titoli SIE saranno portati su mobile, ma ci aspettiamo di vedere almeno Horizon Zero Dawn e Predator, reduci del successo su PC del 2020. In un precedente vertice sulla strategia aziendale, il CEO aveva spiegato che l'azienda sta sperimentando con successo giochi e app per mobile.

“PlayStation ha un enorme catalogo franchise proprietari che potrebbero essere oggetto di porting su smartphone e servire da complemento per i nostri giochi AAA e per l'online gaming. Stiamo esplorando il mercato della telefonia mobile, tentando il porting di alcuni meravigliosi franchise PlayStation, quindi rimanete sintonizzati."

Secondo le nostre speculazioni, SIE potrebbe portare i suoi franchise nel mondo mobile giochi per PS5 come Ratchet & Clank: A Rift Apart, o giochi attesissimi come Deathloop, God of War: Ragnarok, Horizon Forbidden West, e altri. Square Enix ha già pianificato un gioco per dispositivi mobili quest'anno, Final Fantasy 7: The First Soldier, un battle royale, ma siamo ansiosi di vedere quali altri titoli SIE sta pensando esportare dalla sua fornitissima libreria.

Fonte: 9to5Mac