Skip to main content

PS5, ecco gli accessori di PlayStation 4 compatibili con la console next-gen

(Image credit: Sony)

Microsoft ha già confermato che tutti gli accessori attualmente disponibili per Xbox One funzioneranno anche su Xbox Series X e adesso tocca a Sony chiarire, nel dettaglio, quali periferiche per PlayStation 4 funzioneranno anche su PS5. E, possiamo anticiparvelo sin da ora, arrivano buone notizie.

Partendo dai controller, il DualShock 4 funzionerà anche su PS5 ma con una limitazione: potrà essere usato solo con i giochi PlayStation 4 retrocompatibili. Sony ha dichiarato che i giochi PS5 sfrutteranno al massimo le nuove funzionalità del controller DualSense e quindi il DualShock 4 non sarà adatto ai titoli next-gen.

Questo significa che non sarà possibile giocare esclusive PS5 come Horizon Forbidden West usando il vecchio controller ma si potrà pur sempre usarlo per giocare ai titoli PlayStation 4 supportati.

Per gli appassionati di giochi di guida che hanno già una postazione con il volante o per i fan dei picchiaduro e i loro fidati arcade stick, questi funzioneranno non solo sui giochi PlayStation 4 ma anche sui titoli per PS5. E questa è una notizia più che buona, considerato che tutte queste periferiche decisamente non costano poco.

Ma non è tutto. A chi possiede già le cuffie ufficiali Platinum o Gold, oppure un modello compatibile che si può connettere via USB o attraverso l'uscita audio del DualShock 4, farà piacere sapere che queste periferiche funzioneranno anche su PS5. L'app companion, però, non sarà compatibile con la nuova console Sony.

Buone notizie anche per la realtà virtuale

Come andranno le cose per PlayStation VR? Bhe, Sony non intende abbandonare il settore e di conseguenza sia il visore, che i controller PS Move, che PS VR Aim funzioneranno con i titoli VR supportati su PS5. La console next-gen sarà inoltre compatibile con PlayStation Camera ma per usarla servirà un adattatore che sarà fornito gratuitamente a chiunque possieda un sistema PS VR.

Con la retrocompatibilità considerata ormai una caratteristica imprescindibile, è interessante vedere come Sony non stia costringendo i giocatori a dover comprare per forza nuove periferiche insieme a PS5.

Fonte: PS Blog