Skip to main content

PS5, il design resta ancora un segreto

(Image credit: Letsgodigital)

Il live stream di PS5 è finito e non ci ha mostrato molto in termini di dettagli che speravamo di vedere.

Sono state spese molte parole sui vantaggi dell'archiviazione SSD (di cui già sapevamo), si è parlato dei tempi di caricamento ridotti e dell'audio 3D (di cui anche qua, già sapevamo), ma non è stato mostrato niente per quanto riguarda il design dell'hardware esterno della console PS5, nonostante Microsoft abbia già svelato la Xbox Series X settimane prima.

Ci sono stati molti rendering dell'eventuale design della PS5, in gran parte basati sulle foto del kit di sviluppo e l'immagine di un vecchio brevetto, entrambi i quali mostravano un elegante sistema di raffreddamento a forma di V, anche se è probabile che il design finale sarà piuttosto diverso.

Il system architect di PS5 Mark Cerny ha parlato del tentativo di "costruire il dispositivo in totale segretezza", e sembra che Sony abbia portato questa mentalità a un livello superiore rispetto alle console precedenti.

Disney+: 10 euro di sconto sul primo abbonamento annuale

Fino al giorno prima del lancio, potete risparmiare 10 euro scegliendo l’abbonamento annuale di Disney Plus. Questa offerta scade il 23 marzo e offre 12 mesi di streaming di contenuti Disney sia vecchi che nuovi. Gli sconti Disney Plus non saranno così frequenti, quindi agite velocemente e approfittatene.Vedi offerta

Le specifiche (sorprendentemente deludenti)

Uno sguardo più approfondito alle specifiche interne è stato utile per coloro che hanno un vocabolario informatico, ma in realtà non è stato fatto nulla per attirare i giocatori meno esperti che potrebbero essere stati annoiati dai discorsi particolarmente tecnici della diretta live. Non sembra essere stato molto utile: è da febbraio che aspettiamo la presentazione ufficiale, e ci è stata data una conferenza basata su argomenti che interessassero forse più gli sviluppatori.

Tutto ciò è particolarmente frustrante, soprattutto dopo la rivelazione del logo di PS5 durante il CES 2020 in cui l'unico cambiamento risulta il numero "5".

È risaputo che questo live streaming è stato programmato a causa della cancellazione del GDC 2020, e sappiamo che Microsoft sta tenendo allo stesso modo conferenze online per sostituire degli eventi fisici. Il discorso di Mark Cerny suona come se fosse rimasto relativamente invariato rispetto a quello che avrebbe detto alla GDC, e mostra il rifiuto volontario da parte di Sony di interagire con il pubblico variegato tipico di una diretta in live streaming.

In questo momento i fan stanno aspettando la presentazione ufficiale della PS5, e Sony dovrebbe fare un passo avanti e non puntare tutto solo sull'hype che circonda la console, soprattutto considerando che fan non sono stati neancora accontentati con le informazioni che tanto avrebbero desiderato.

  • PS5 vs Xbox Series X: tutto quello che sappiamo finora
  • PS5: specifiche tecniche, prezzo, data di uscita e retrocompatibilità 
  • iPhone 9: tutte le indiscrezioni