Skip to main content

Mulan sarà presto su Disney+, ma a pagamento

Disney's Mulan
(Image credit: Disney)

Dopo svariati mesi di ritardo causati dalla pandemia di Covid-19, il tanto atteso live-action Disney Mulan farà ufficialmente il suo debutto su Disney Plus invece che nei cinema. 

Lo ha rivelato Bob Chapek dopo la chiusura del mercato di martedì, durante una riunione sui profitti. Il CEO di Disney ha inoltre affermato che la premiere di Mulan si terrà il 4 settembre ad un costo di 29,99 dollari. Insomma, per vedere questo film si dovrà pagare, a differenza di molti altri film come Lilli e Il Vagabondo e Artemis Fowl, che hanno debuttato su Disney Plus ed erano da subito visibili gratuitamente.

"Pensiamo al debutto di Mulan come un evento unico, e le modalità con cui lo affronteremo non diventerà un nuovo modello di business. Ci sembra un'idea allettante quella di offrire il film agli utenti al prezzo di 29,99 dollari"

Al momento solo il prezzo per gli USA è stato confermato, nonostante Mulan debutterà anche negli altri Paesi in cui il servizio streaming Disney è attivo, Italia compresa.

Sarà interessante vedere come verrà accolta questa proposta dal pubblico, considerando che il prezzo scelto è ben più alto rispetto a un comune biglietto del cinema.

Tra Disney+, Hulu ed ESPN Plus, l’azienda ha superato i 100 milioni di abbonati globali, e il budget per la realizzazione del film era di 200 milioni di dollari senza considerare i costi delle campagne promozionali

Fonte: Variety