Skip to main content

Galaxy S22 e iPhone 13, quale fa i video migliori? Vince Apple, non c'è storia

Samsung Galaxy S22 Ultra
(Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Pochi giorni fa Samsung ha lanciato la sua nuova serie di smartphone top di gamma, che raggiunge l'apice con Galaxy S22 Ultra.

S22 Ultra è il primo Galaxy ad adottare una S-Pen ed è un potete telefono per professionisti che riprende molte delle qualità migliori di Galaxy Note. Lo smartphone è dotato di una fotocamera con ottimi obiettivi, in grado di girare video in 8K a 24 fps o 4K a 60 fps, sia con la fotocamera anteriore che quella posteriore, ma a vanificare un po' le potenzialità fotografiche del telefono, sembra tuttavia essere l'assenza di una modalità cinematografica come quella presente sugli iPhone 13 di Apple.

Quest'ultima permette di mettere a fuoco qualsiasi persona o oggetto presente nella scena, sfocando leggermente lo sfondo e conferendo così un aspetto da film.

I controlli della fotocamera di Samsung Galaxy S22 Ultra

I controlli della fotocamera di Samsung Galaxy S22 Ultra (Image credit: Future)

Samsung Galaxy S22 Ultra, è dotato di una modalità video ritratto "nascosta" nel menù "altro" dell'app della fotocamera, il che la dice già lunga.

Aprendo la modalità, i controlli sembrano apparentemente più ricchi rispetto alla controparte Apple: invece che di una sola fotocamera, è possibile usufruire sia dell'obiettivo grandangolare da 108MP che dello zoom ottico 3X, fornito dal teleobiettivo da 10MP . È anche presente un cursore per il controllo dell'intensità di messa a fuoco. 

Apple permette al contrario di controllare l'apertura anche dopo aver girato il video in modalità cinematografica. 

Alcuni settaggi offerti da Samsung sono piuttosto interessanti, fra cui la possibilità di ridurre radicalmente la nitidezza dello sfondo, renderlo monocromatico lasciando colorati i soggetti ed un filtro VHS. Effetti senza dubbio carini ma non particolarmente utili.

Samsung Galaxy S22 Ultra Portrait Video Color Point

Samsung Galaxy S22 Ultra Portrait Video Color Point (Image credit: Future)

Le impostazioni funzionano allo stesso modo sia nella fotocamera anteriore che posteriore di Samsung Galaxy S22 e sono limitate soltanto alle persone presenti nella scena.

La modalità cinematografica di Apple su iPhone 13, permette al contrario di mettere a fuoco sia volti che oggetti toccandoli a schermo durante le riprese del video, a differenza della modalità ritratto di Samsung con la quale non si possono selezionare i soggetti che vengono rilevati automaticamente all'interno dell'inquadratura.

Samsung Galaxy S22 Ultra modalità video ritratto

Samsung Galaxy S22 Ultra modalità video ritratto (Image credit: Future)

L'unica possibilità di avvicinarsi alla modalità cinematografica di Apple su Samsung Galaxy S22 Ultra è Pro Video, un'opzione che offre un controllo completo su tutto con cui è possibile ottenere dei buoni risultati.

Ma rimane tuttavia ben lontana dalla facilità d'uso offerta da Apple e non è affatto adatta per chi ha poca dimestichezza con la fotografia. La modalità Pro Video di Samsung non è un rompicapo, ma chi vuol girare un videoclip si troverà sicuramente meglio con iPhone 13, piuttosto che con Samsung Galaxy S22.

  • iPhone 13, confronta prezzi e le migliori offerte
Gabriele Giumento

Redattore TechRadar