Skip to main content

I migliori aspirapolvere senza fili del 2019

best cordless vacuum cleaners

Al giorno d’oggi si può evitare di perdere tempo nel rendere pulita la casa usando un ottimo aspirapolvere a batteria. Soprattutto se consideriamo che esistono diversi marchi sul mercato, che dopo anni di produzione di modelli tradizionali hanno deciso di togliere completamente il cavo, o meglio, offrono modelli a batteria che vi permetteranno di pulire la casa senza dovervi tirare appresso l’aspirapolvere.

I giorni in cui gli aspirapolvere a batteria hanno lottato per raggiungere le performance dei loro concorrenti cablati sono ormai passati. Anzi, i giochi sono cambiati completamente e hanno superato la concorrenza, svantaggiata a causa dell’infelice presenza del cavo elettrico durante le pulizie: al giorno d’oggi non c’è troppo tempo da perdere.

Nei prossimi Black Friday e Cyber ​​Monday probabilmente troverete molti più modelli cordless scontati anche dai rivenditori - e vi consigliamo di pensarci due volte prima scegliere un modello cablato.

La maggior parte dei marchi oggi offre aspiratori leggeri che sono progettati alla perfezione, pensando a vite indaffarate, disordinate e con poco tempo libero.

Questi modelli mettono a disposizione più potere di aspirazione e più opzioni di quante in realtà ve ne possano mai servire, ma meglio più che meno, giusto?

Prima di passare alla nostra lista, come potrete vedere, abbiamo aggiunto qualche opzione high-tech da prendere in considerazione. Ora che ci sono molti aspirapolvere robot disponibili sul mercato, liberi di vagare e ripulire la vostra casa senza la presenza di nessuno, potrebbe essere un’idea regalo affascinante.

Ma gli aspirapolvere robot non sono per tutti, configurarli può essere un po' una seccatura e anche i migliori tendono a mancare qualche angolo polveroso. Quindi, se state cercando il meglio del meglio, seguite la nostra lista dei nostri migliori aspirapolvere wireless del 2019.

Quindi, ora che tutti stanno dicendo addio ai cavi, non è il momento che lo facciate anche voi?

Dyson Cyclone V10 Absolute best cordless vacuum cleaners

1. Dyson Cyclone V10 Absolute

Alimentazione: a batteria | Peso: 2,6 kg | Dimensione del contenitore: 0,75L | Durata: fino a 60 minuti

Design senza rivali 
Aspirazione potente
La batteria si scarica velocemente alla massima impostazione 
Costoso

È questo l'aspirapolvere a batteria perfetto? A parte qualche inconveniente, potrebbe davvero esserlo. Dyson è così fiduciosa del suo Cyclone V10 Absolute che, sin dal suo rilascio, afferma che non costruirà più aspirapolvere con filo a causa della bontà di questo modello.

Se avete familiarità con gli altri modelli di aspirapolvere a batteria Dyson, saprete di cosa stiamo parlando: un aspirapolvere portatile elegante e trasformabile, con testine rimovibili e un paio di estensioni opzionali, che lo rendono adatto anche per la pulizia dell'auto e qualsiasi posto che abbia angoli difficili da raggiungere. 

Presenta fino a un'ora di durata della batteria al massimo della carica, un’offerta valida rispetto a quanto può offrire la concorrenza; tuttavia, spingendolo alla massima potenza, l’autonomia tenderà a diminuire drasticamente.

Con una dimensione del contenitore più grande rispetto ai modelli precedenti e un miglioramento del 20% della massima potenza di aspirazione, è questo il modello di aspirapolvere a batteria da battere in questo momento.

Leggi la nostra recensione completa: Dyson Cyclone V10

Dyson V8 Absolute best cordless vacuum cleaners

2. Dyson V8 Absolute

Alimentazione: cordless, batteria | Peso: 2,61 kg | Dimensione del contenitore: 0,54L | Potenza di aspirazione: 22AW (115AW in modalità MAX)

Leggero
Portatile e modulare
Aspirazione potente
Meno costoso del V10, ma...

Se non fosse per alcuni dei modelli di questa lista, incluso il Dyson V10 ed il recente V11, il Dyson V8 Absolute sarebbe ancora la nostra migliore opzione tra i modelli di aspirapolvere a batteria sul mercato. E anche se sta diventando leggermente superato, poiché è in vendita da più tempo, adesso lo si trova a prezzi più convenienti rispetto a prima e vale comunque la pena di aggiungerlo alla lista.

Questo è un altro aspirapolvere a batteria trasformabile come il Dyson Cyclone V10 Absolute, dotato anche di un pulsante di accensione con impugnatura a pistola, il che significa che permette di aspirare solamente quando il pulsante è premuto per allungare l’autonomia. Le impostazioni più potenti e le testine motorizzate vedranno ridurre comunque la carica, quando utilizzate.

Questo aspirapolvere è dotato di un grande contenitore e venduto completo di parecchi accessori per renderlo un prodotto completo e, soprattutto, è divertente da usare: la sua estetica fantascientifica vi farà sentire come gli Acchiappafantasmi mentre farete le faccende.

Gtech AirRam MK2 best cordless vacuum cleaners

3. Gtech AirRam MK2

Alimentazione: batteria (cordless) | Peso: 3,5 kg | Batteria: 40 minuti

Leggero, facile da trasportare e da spostare 
Contenitore facilmente accessibile 
Il contenitore è piccolo 
Nessuno accessorio aggiuntivo

"AirRam" sembra quasi un nome troppo cool per un elettrodomestico - potrebbe ricordare qualche Pickup Americano dotato di un potente motore V8. Ma Gtech AirRam MK2 se lo merita, presentando una potenza di suzione rispettabile a un prezzo appetibile.

Progettato con un design verticale, offre circa 40 minuti di carica, dando al modello V8 Absolute di Dyson un certo vantaggio. Funziona comunque anche con l’utilizzo di un alimentatore di rete, anche se non sarà pratico per via del cavo corto in dotazione.

La tecnologia Gtech Airlock adatta la testa per diversi tipi di pavimentazione, garantendo una buona tenuta di aspirazione sia per la moquette che per il parquet, mentre un cestino cilindrico rimovibile consente di smaltire facilmente lo sporco raccolto.

Tuttavia, sebbene non sia troppo pesante, la mancanza di un tubo flessibile o di diversi accessori lo rende meno versatile rispetto ad alcuni degli altri prodotti in questo elenco. Nonostante tutto fa il suo lavoro e lo fa ad un prezzo molto più conveniente rispetto alla concorrenza.

Dyson 360 Eye robot vacuum cleaner

4. Dyson 360 Eye robot vacuum cleaner

Alimentazione: batteria | Dimensione del contenitore: 0,33Lm | Potenza di aspirazione: 20AW

Funzionamento silenzioso 
Sottile
Pulizia poco accurata
Limitato dalla sua altezza

Non contenta di costruire solo aspirapolvere più tradizionali, Dyson ha anche provato a entrare nel mondo della robotica, e il Dyson 360 Eye è uno degli aspirapolvere robot più impressionanti sul mercato.

Dopo un processo di installazione relativamente semplice via app, che consente a Dyson 360 Eye di mappare la vostra casa, potrete impostare un programma di pulizia per il bot e sarete pronti per abbandonarlo al suo processo di pulizia.

Il robot di Dyson è abbastanza intelligente da evitare le gambe del tavolo e gli abiti lasciati sul pavimento, così come le cadute dannose dalle scale. La sua fotocamera e l'intelligenza artificiale a volte sbagliano, ed è troppo grosso per entrare comodamente sotto la maggior parte dei divani, ma è possibile lasciarlo fare il lavoro in modo affidabile, a condizione che siate disposti a pulire ogni tanto dove il 360 Eye non è riuscito a fare il suo lavoro.

La cosa spaventosa qui è il prezzo: i prodotti Dyson sono già di fascia alta e, con tutte le tecnologie contenute in questo prodotto, è uno degli articoli più costosi della gamma. 

Un accessorio piuttosto stravagante, ma anche interessante.

Leggi la nostra recensione completa: Dyson 360 Eye 

5. iRobot Roomba 980 robot vacuum cleaner

Alimentazione: batteria | Peso: 3,94 kg | Dimensione del contenitore: 0.6Lm | Potenza di aspirazione: 33AW

Mappatura ambientale 
Relativamente basso
Controllo tramite app impreciso
Fatica se incontra cavi

Un altro robot costoso ma davvero interessante è l'aspirapolvere robot Roomba 980 di iRobot. È testa a testa con Dyson su quale robot aspirapolvere sia il nostro preferito al momento.

Come il Dyson, mapperà in modo intelligente la vostra casa, terrà d'occhio le zone problematiche e saprà esattamente quando passare dalla modalità di potenza alta a quella bassa (e viceversa) a seconda che si trovi o meno su tappeti o pavimenti duri.

Presenta alcuni vantaggi rispetto al concorrente Dyson, con un’altezza inferiore che gli consente di passare sotto più tipi di mobili e una batteria dalla durata di ben due ore, che lo lascerà pulire più a lungo prima di dover tornare alla sua stazione di ricarica. 

È anche possibile installare le "Barriere a muro virtuale a doppia modalità" alimentate a batteria, che inviano un segnale a Roomba impedendogli di passare tra i due punti scelti - perfetto per bloccare quelle porte che conducono ad aree che si preferirebbe non venissero aspirate, come la camera di un neonato che dorme, ad esempio.

È costoso e ha una particolare antipatia per i cavi sul pavimento, ma se state cercando un aspiratore robot di lusso e non vi piace molto il concorrente Dyson, è sicuramente un modello da considerare.

6. Hoover FD22RP Freedom 2-IN-1

Un classico Hoover che ha fatto felici i suoi utilizzatori

Alimentazione: batteria Li-Ion | Peso: 2,3 kg | Dimensione del contenitore: 0.7L | Potenza di aspirazione: : ND | Batteria: 25 minuti

Non abbiamo provato questo modello di aspirapolvere a batteria ricaricabile senza fili, ma sappiamo che è un modello tra quelli più venduti da Hoover e le recensioni presenti su Amazon lo stanno a dimostrare, con migliaia di acquirenti e un indice di soddisfazione di 4,5 stelle su 5. 

Probabilmente si avvia verso la fine della sua carriera, ma si trova ad un prezzo piuttosto basso e talvolta scontato a meno di 100€. Per tutto quello che offre, incluse 5 spazzole per qualsiasi tipo di pavimento, l’acquisto è d’obbligo.

(Image credit: Hoover)

7. Hoover H-FREE 800

Un modello recente, più grande e più performante

Alimentazione: batteria Li-Ion | Peso: 3,7 kg | Dimensione del contenitore: 0,7L | Potenza di aspirazione: : ND | Batteria: 35 minuti

Non abbiamo potuto provare questo modello; tuttavia, informati dalla presentazione avvenuta meno di un mese fa del suo fratello più piccolo H-FREE 500, sappiamo che questo è un modello da tenere sott’occhio. 

Si tratta del più grande della sua famiglia, che comprende anche il modello intermedio H-FREE 700. Rispetto all’FD22RP offre più accessori, più potenza, più durata della batteria e soprattutto un aspetto più hi-tech, la connessione Wi-Fi ed un’app dedicata. 

Chiaramente è un modello più costoso, ma offre anche un balzo tecnologico importante per migliorare le già positive prestazioni del suo predecessore.

(Image credit: Rowenta)

8. Rowenta RH8929 Air Force Extreme

Il modello concorrente del FD22RP

Alimentazione: batteria Li-Ion | Peso: 3,3 kg | Dimensione del contenitore: 0,5L | Potenza di aspirazione: : ND | Batteria: fino a 55 minuti

Non siamo ancora riusciti a provare questo modello in prima persona, ma le sue caratteristiche fanno pensare a un’ottima alternativa al FD22RP di Hoover appartengono entrambi alla stessa fascia di prezzo e sono ugualmente apprezzati dai propri acquirenti su Amazon, che lo premiano con una media di 4,5 stelle e migliaia di recensioni.