Skip to main content

MacBook Pro 13’’ con tastiera migliorata potrebbe arrivare presto

MacBook Pro (13-inch, 2019)
(Image credit: Future)

Apple desidera portare la nuova tastiera migliorata del MacBook Pro da 16 pollici su un altro modello della linea di portatili dedicati ai professionisti, almeno questo è ciò che suggerisce la registrazione presso la EEC.

Come notato da 9 to 5 Mac, Apple ha registrato una serie di nuovi modelli presso la EEC (Eurasian Economic Commission), e ciò solitamente accade poco prima che vengano rilasciati nuovi prodotti; uno di questi è il “model A2289”, specificato come personal computer portatile dotato di macOS Catalina

Si presuppone quindi che questo laptop possa essere il nuovo modello di MacBook Pro da 13’’ in uscita quest’anno, che potrebbe adottare la nuova tastiera introdotta da Apple con il MacBook Pro da 16 pollici.

Questa tastiera abbandona il meccanismo a farfalla, notoriamente causa di molti problemi, in favore di un design a forbice, già visto nella tastiera Magic. Nella nostra recensione del MacBook Pro da 16 pollici abbiamo sottolineato come la sua tastiera fosse la migliore presente nei portatili della serie MacBook.

Dedicato ai professionisti 

Come sempre, questi rumor devono essere considerati con la giusta cautela.

Detto questo, è verosimile che l’azienda statunitense voglia introdurre la nuova tastiera sui prossimi MacBook; inoltre queste speculazioni trovano riscontro in quelle dell’analista Ming-Chi Kuo, fonte affidabile che aveva anticipato la nuova tastiera sul modello da 16 pollici, e che suggerì tempo addietro anche l’introduzione degli switch a forbice in un nuovo MacBook nel 2020 con il portatile che sarebbe stato annunciato alla WDCC a giugno.

Considerata l’approvazione per il design della tastiera, è probabile che Apple desideri trasferire quel design agli altri modelli; è una mossa ovvia data la scarsa reputazione di cui gode la tastiera a farfalla, che porterebbe molti clienti ad attendere per effettuare il proprio acquisto fino a quando il nuovo design non verrà integrato nei nuovi modelli.

Comunque sia non dobbiamo lasciarci trasportare dalle speculazioni, ma c’è la possibilità che l’aggiornamento del MacBook Pro da 13 pollici esca a breve e, se questo è vero, l’altra domanda che sorge spontanea è cos’altro Apple abbia in serbo oltre alla nuova tastiera.

La speranza dell’utenza è che lo schermo da 13 pollici diventi da 14, con cornici sottili così che la scocca non sia molto più grande, e, infine, che adotti nuovi componenti migliorati.