Skip to main content

MacBook Pro sconti e offerte

cheap macbook pro deals sales prices
(Image credit: Future)

Non è facile trovare un MacBook Pro in offerta; un po’ perché i prodotti Apple non si svalutano molto in fretta, in parte perché stiamo parlando di prodotti Apple. E un po’ perché in generale i prodotti Apple scontati sono una rarità. .

Detto questo, i prezzi dei MacBook Pro risultano alti in partenza, lasciando così la possibilità ai rivenditori di proporre  qualche offerta. Nella nostra guida potrete trovare i modelli più economici e convenienti della serie MacBook Pro, sia per gli ultimi modelli, sia per quelli un po’ meno recenti ma ancora molto validi.

Il MacBook Pro è diventato il punto di riferimento dei computer portatili per professionisti e appassionati, con caratteristiche da capogiro e ottimizzazione perfetta. La presenza dei modelli con display Retina porta i notebook  di Apple su un altro livello, garantendo dei monitor praticamente perfetti per coloro che lavorano nel mondo della grafica e dell’editing.

Il prezzo dell'ultimo MacBook Pro è in linea con le sue prestazioni. Se si desidera molta potenza e si è disposti a pagare quasi 10 mila Euro, è quello che fa per voi. È possibile configurarlo a seconda delle vostre esigenze spingendo l’hardware al massimo, selezionando tra varie opzioni per RAM, CPU e schede grafiche.

Ovviamente anche il modello base compie molto bene il suo dovere, si sa Apple non è economica e per un portatile con il massimo delle caratteristiche il prezzo da pagare sarà molto alto.

Volete il meglio sul mercato ma non puoi spendere molto? Se desiderate risparmiare un po’ di soldi potete dare un'occhiata ai migliori notebook sotto i 500€.

 Il MacBook Pro vale il suo costo? 

Il MacBook Pro è stato creato per chi ha bisogno di potenza. Con una fascia di mercato dedicata a chi lavora tutti i giorni con il pc, il portatile ammiraglia di Apple risulta avere un prezzo quasi inaccessibile in confronto ad altri laptop. Se però stai cercando un portatile in grado di gestire qualsiasi lavoro e situazione facendo anche un investimento per il futuro, cosa che non tutti gli altri portatili possono darti, il MacBook Pro è quello che fa per te. Se sei un creativo e hai bisogno di molta potenza e affidabilità potrebbe valer la pena spendere una bella cifra per potersi a casa la macchina definitiva. Se invece ti limiti a controllare le mail e guardare Netflix ti conviene puntare su qualche altro prodotto.

cheap apple macbook pro prices deals

(Image credit: Apple)

Il migliore, MacBook Pro del 2019

Il MacBook Pro più potente di sempre

CPU: Intel Core i7 - i9 di 9° generazione | Scheda Grafica: Radeon Pro 555X – 560X, Intel UHD Graphics 630 | RAM: 16 GB – 32 GB | Schermo: 15.4 pollici, 2,880 x 1,800 Retina | Dimensioni: (H x W x D): 34.93 x 24.07 x 1.55cm

Nuove CPU Intel i7 e i9 di 9° generazione 
Disponibile configurazioni di livello altissimo 
Terribilmente costoso 
Solo porte Tipo C 

Se vi siete persi la precedente versione del MacBook Pro, allora l'edizione 2019 potrebbe essere la soluzione ideale per tutti i vostri desideri ed esigenze.

Se avete la possibilità economica, il nuovo MacBook Pro da 15 pollici di Apple può essere configurato sino ad un massimo di 32 GB di RAM a 2400 Mhz con l’ultimo Core i9 a 8 core presentato da Intel, una tra 4 schede grafiche diverse  e la possibilità di installare fino a 4 TB di SSD . Il modello base proposto da Apple monta un Intel i7 a 6 core, un SSD da 256 GB e 16 GB di RAM.

Come ci si può aspettare con una tale potenza, il prezzo sarà proporzionato e dato che stiamo parlando di Apple i costi saranno molto alti. 

Questo è il MacBook Pro più potente mai realizzato da Apple e se lavorate nel mondo del design, arti creative o nel mondo dell’ingegneria, questo è il prodotto perfetto in grado di far girare anche i programmi più potenti e di gestire flussi di lavoro molto pesanti come Rendering in 4K o 3D, partendo da Adobe Premiere e After Effect, arrivando a Cinema 4D.

Non sei ancora convinto? Tutti i rumor ci portano a pensare che l’anno prossimo Apple presenterà un MacBook Pro da 16 pollici con nuove caratteristiche. 

macbook pro 13-inch 2018 deals best price sales deals

Il MacBook Pro 2018 da 13 pollici più economico

Il MacBook Pro più usato dagli utenti

CPU: Intel Core i5 – i7 quad core | Scheda Grafica: Intel Iris Plus Graphics 655 | RAM: 8 GB – 16 GB | Schermo: 13.3-inch, (2,560 x 1,600) IPS | Archiviazione: 128 GB – 2 TB PCIe 3.0 SSD | Touch Bar: presente in quasi tutti i modelli

Prestazioni migliorate 
Monitor True Tone 
Tastiera silenziosa 

La versione 2018 del MacBook Pro da 13 pollici è ancora la migliore, quasi tutti i modelli vengono forniti con la touch bar integrata e si ha la possibilità di configurare con più soluzioni la macchina durante l’acquisto. La risoluzione dello schermo è al top come sempre grazie al Display Retina ma ora ci viene incontro anche la nuova tecnologia True Tone che riesce a gestire la luminosità e la calibrazione dello schermo in base alla luce ambientale, misurata da sensori appositi così da restituire la miglior immagine in ogni situazione

La nuova tastiera è più silenziosa e perde il suono tipico delle tastiere precedenti di casa Apple. 

Con l’introduzione dei nuovi processori Intel Coffee Lake quad core di ottava generazione, le prestazioni sono state raddoppiate rispetto ai modelli 2017.

Ora è possibile aggiungere più RAM, opzione davvero importante per i professionisti che desiderano lavorare con il MacBook Pro. Se siete alla ricerca di un MacBook Pro ad un prezzo inferiore, ma non volete rinunciare alle prestazioni, i modelli del 2018 fanno per voi.

apple macbook pro 15-inch 2018 deals prices sales

Il miglior MacBook Pro 2018 da 15 pollici

Il MacBook Pro più potente e più grande

CPU: Intel Core i7 – i9 6 core | Scheda Grafica: Radeon Pro 555X con 4 GB GDDR5 | RAM: 16 GB – 32 GB | Schermo: 15.4-inch, (2880 x 1800) IPS | Archiviazione: 256 GB – 4 TB PCIe 3.0 SSD | Touch Bar: Si

Una potenza assurda 
Design raffinato ed elegante 
Veramente costoso 

Il MacBook Pro 2018 da 15 pollici offre le massime prestazioni con dimensioni generose. Questo modello offre uno schermo più grande da 15 pollici e sotto la scocca tutta la potenza che si può desiderare in un computer portatile. Apple da la possibilità di aggiungere memoria RAM fino ad un massimo di 32 GB, la possibilità di scegliere tra diverse CPU fino 6 core con la tecnologia Coffee Lake e diversi tagli di memoria a partire da un SSD da 256 GB fino ad arrivare ad un SSD PCIe 3.0 da ben 4TB.

Naturalmente anche questo portatile vanta i miglioramenti elencati in quello precedente, come l’aggiunta della tecnologia Display True Tone e la tastiera aggiornata. Questa è davvero la macchina ideale per creativi e designer. Se però, non avete bisogno di tutta questa potenza vi consigliamo di tenere d’occhio il modello base 2018 o i modelli un po’ meno recenti che ora sono venduti a prezzi più accessibili, rispetto a quest'ultimo.

Il miglior MacBook Pro 2017 da 13 pollici [senza touch bar]

Caratteristiche da MacBook Pro, economico e ancora potente

CPU: Intel Core i5 – i7 6 quad core | Scheda Grafica: Intel Iris Plus Graphics 640 | RAM: 8 GB – 16 GB | Schermo: 13.3-inch, (2,560 x 1,600) IPS | Archiviazione: 128 GB – 2 TB PCIe 3.0 SSD | Touch Bar: No

Più economico delle nuove versioni 
Trackpad grande 
Molto leggero per un Pro 

Le versioni stock del 2017 con Touch Bar hanno ancora dei prezzi molto alti, addirittura superiori ad alcuni MacBook Pro del 2018, quindi non ve li consigliamo.

Questa versione non ha  la Touch Bar, e questo aiuta a mantenere bassi i costi dato che si è rivelata una caratteristica molto costosa e ricercata dagli utenti, a differenza delle versioni che montavano la Touch- Keyboard illuminata. I prezzi dei MacBook Pro 2017 sono scesi come ci aspettavamo, questo significa che si può risparmiare un bel po’, portandosi a casa un prodotto ancora molto valido e potente.

Lo schermo e la scocca esterna non ha subito variazioni rispetto al modello precedente, ma questo MacBook Pro è stato migliorato con l’aumento della velocità di clock della CPU Kaby Lake di 7° generazione. Grazie al display Retina e un minimo di 8 GB di ram riuscirete a portarvi a casa il computer perfetto per tutte le attività quotidiane e con i modelli un po’ più pompati potrete fare anche dell’editing intensivo e lavori di progettazione grafica (modellazione 3D).

  • Mantieni al sicuro il tuo portatile con una VPN: le migliori VPN del 2019