Skip to main content

Lo Xiaomi Mi Watch non arriverà in Europa quest'anno

(Image credit: Xiaomi)

 Se siete fan degli smartwatch, lo Xiaomi Mi Watch potrebbe aver attirato la vostra attenzione quando è stato rivelato, all'inizio di questa settimana. Tuttavia, è stato lanciato solo in Cina e ora Xiaomi ha confermato che non sarà disponibile per l'Europa nei prossimi mesi.

Questa notizia arriva direttamente dal senior marketing manager di Xiaomi Global, Abi Go, che ha dichiarato a TechRadar che Mi Watch "non sarà disponibile in Europa quest'anno".

Questa è una notizia difficile per chiunque fosse incuriosito dal prodotto con Wear OS ma con l'interfaccia di Xiaomi. L'hardware assomiglia molto a un Apple Watch, ma con tutti i vantaggi del sistema operativo Wear di Google. 

 Auspichiamo di vederne la commercializzazione in tutto il mondo, nel 2020. A un briefing separato a cui ha partecipato TechRadar, Go ha dichiarato che "ci impegniamo costantemente per portare i prodotti cinesi all'estero ... dobbiamo anche considerare certificazioni e altre normative locali. " 

 Espansione globale di Xiaomi 

 Uno smartwatch in genere ha molte funzionalità legate alla salute, come il monitoraggio della frequenza cardiaca, il conteggio dei passi, il monitoraggio del sonno e altro, e ha senso che ci sia molto lavoro da fare affinché Xiaomi possa ottenere l’approvazione dagli organi di regolamentazione.

Nel corso dell'ultimo anno, Xiaomi ha messo in mostra il Mi Mix Alpha con un rapporto schermo-corpo del 180%, un telefono pieghevole con due cerniere, il Mi Note 10 con una fotocamera da 108 MP, e molti altri dispositivi a prezzi accessibili.

Il Mi Note 10 sarà disponibile in Europa, ma Mi Mix Alpha e Mi Watch sembrano essere in esclusiva per la Cina, per ora.