Skip to main content

Leica M10 Monochrom: una fotocamera in bianco e nero che costa quanto una piccola auto

Leica M10 Monochrom
(Image credit: Leica)

Leica è rinomata per la produzione di fotocamere professionali di alta qualità, e sicuramente non ha tradito le aspettative con la nuova Leica M10 Monochrom - dotata di un obiettivo full-frame monocromatico che costa più della Canon 1DX Mark III e, probabilmente, anche più della vostra auto.

La M10 Monochrom non è la prima fotocamera digitale in bianco e nero che Leica ha prodotto (la M Monochrom fu la prima nel 2012), ma apporta alcune migliorie al modello, tra cui un nuovo sensore monocromatico full-frame da 40MP.

L'azienda tedesca lo definisce "il miglior sensore in bianco e nero che Leica abbia mai realizzato", il che è di buon auspicio perché eravamo già stati impressionati dai dettagli e dalla nitidezza prodotti dall'ultima fotocamera monocromatica Leica, la Leica M M Monochrom (tipo 246).

Il sensore da 40MP amplia le possibilità di impiego nel “cropping” (ritaglio e ridimensionamento delle immagini), naturalmente, ma permetterà anche di raggiungere risultati di gran lunga superiori rispetto alla semplice conversione delle immagini di una fotocamera a colori in bianco e nero. Questo perché, senza i filtri colorati che coprono il sensore di una fotocamera standard, una maggiore quantità di luce raggiungerà i fotodiodi della M10 Monochrom. In altre parole, ogni pixel può essere sfruttato per produrre dettagli più nitidi.

Naturalmente, le migliori foto professionali non si ottengono solo con nitidezza e dettaglio, e Leica, in quest’ottica, ha potenziato la gamma dinamica della M10 Monochrom rispetto al modello Typ 246, con la sua gamma di sensibilità  ISO che adesso va da 160 a 100.000. Leica afferma che la gamma dinamica della fotocamera può arrivare a ben 15 stop.

Un altro vantaggio per i fotografi di strada è che la M10 Monochrom eredita lo stesso otturatore silenzioso della Leica M10-P, il che è una buona notizia perché abbiamo già testato quell'otturatore ed era praticamente impercettibile. 

Leica M10 Monochrom

(Image credit: Leica)

Ma quanto costerà precisamente? 

Fatta eccezione per il sensore monocromatico full-frame da 40MP e la gamma ISO estesa, la M10 Monochrom è fondamentalmente una versione in bianco e nero della M10-P. 

Le fotocamere condividono la stessa maneggevolezza e lo stesso design, con la M10 Monochrom che ha un corpo macchina simile in ottone e in lega di magnesio con una rifinitura cromata nera. Per eguagliare la discrezione di questo otturatore silenzioso, non è presente nemmeno il caratteristico il logo Leica sulla fotocamera - ci auguriamo che quell’unico puntino rosso brillante non vi distragga troppo impedendovi di catturare lo scatto perfetto per la strada.

Naturalmente, l'ultimo grande quesito riguarda il prezzo della M10 Monochrom. Potremmo aver sottovalutato il valore della vostra auto nel nostro titolo, ma tenete conto che questa fotocamera al momento è in vendita a circa 8.300 dollari, il che la rende più costosa della nuova reflex top di gamma Canon, la 1DX Mark III, ed eguaglia più o meno il costo di 36 altoparlanti Sonos One. Beh, nessuno ha mai detto che affidarsi a Leica per diventare un grande fotografo professionista sia economico.