Skip to main content

iPhone 14: la fotocamera frontale sarà una rivoluzione

El render exclusivo de Front Page Tech
(Image credit: Front Page Tech)

Cosa succede? La fotocamera frontale di iPhone 14 potrebbe essere dotata di un sistema di auto-focus.

Perchè è importante? Il sistema di auto-focus arriverebbe per la prima volta sulla fotocamera frontale di un iPhone, migliorandone nettamente le prestazioni.

A settembre dovrebbero uscire i nuovi iPhone 14, iPhone 14 Max, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max: secondo l'affidabile analista Ming-Chi Kuo, gli iPhone del 2022 riceveranno il più importante aggiornamento della fotocamera frontale da quando è uscito iPhone 11.

Secondo le indiscrezioni, la fotocamera frontale sarà dotata di un sistema di auto-focus che per la prima volta su un iPhone sostituirebbe la soluzione FF finora adottata. Inoltre, verrà utilizzato un obiettivo 6P (al posto di un 5P) e avrà una maggiore apertura f/1,9.

See more

Passare all'auto-focus migliorerebbe la versatilità della fotocamera, un passo avanti importante in un'epoca storica in cui la fotocamera frontale viene utilizzata molto di più rispetto al passato per fare videochiamate, videoconferenze, scattare foto e registrare video per i social.

Sempre secondo Kuo, il fornitore principale della lente sarà Genius, mentre il modulo fotocamera CMOS sarà prodotto da LG Innotek e Cowell. Il sensore, invece, verrà prodotto anche stavolta da Sony. 

Non è stato specificato nulla sulla risoluzione, quindi non sappiamo se ritroveremo una fotocamera da 12MP. Anche se rimanesse uguale, una lente migliorata e un sistema di auto-focus appropriato farebbero la differenza, migliorando nettamente la qualità di foto e video.

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.