Skip to main content

iPhone 14, forse è davvero ora di dire addio al notch

iPhone 13 Pro
(Immagine:: TechRadar)

Se siete fra i (pochissimi) fan del notch di iPhone, ci sono cattive notizie in ambito iPhone 14.

Di recente, abbiamo visto dei bozzetti del nuovo iPhone 14 Pro, provenienti da un leaker attivo sul sito di social media cinese Weibo (Si apre in una nuova scheda). Abbiamo avuto modo di osservare anche le dimensioni dello smartphone e, se si riveleranno esatte, avremo un iPhone più alto, spesso ma anche più stretto, sebbene solo di pochi millimetri, dunque nulla di trascendentale.

In ogni caso, l'aspetto più interessante è che l'immagine mostra due fori sullo schermo per l'array delle fotocamere e del sistema Face ID, al posto del notch visto fino all'iPhone 13.

Mentre molti produttori Android che hanno abbandonato il notch già anni fa (fatta eccezione per i modelli molto economici), Apple ha ancora dei fan di questo elemento di design, a nostro avviso ormai obsoleto.

Tuttavia, a questo punto, possiamo davvero sperare che il suo destino sia segnato.


Analisi: tempo di dire addio al notch

Nelle ultime settimane, si è parlato molto dell'iPhone 14, sebbene sia previsto per settembre. In ogni caso, il flusso di leak di progetti CAD relativi al dispositivo è stato intenso.

Abbiamo già visto alcuni render dedicati all'iPhone 14 e all'iPhone 14 Pro, e tutti presentano lo stesso concetto: il notch verrà sostituito da fori per la doppia fotocamera.

Per i fan del notch, si tratta di una cattiva notizia, ma per chi vi scrive era anche ora. Si tratta di un design vecchio e che per noi ha fatto il suo tempo.

Ma i fori sono meglio? Probabilmente sì, ma anche loro sono una soluzione temporanea, in attesa che la tecnologia delle fotocamere under-display diventi migliore.

In ogni caso, non c'è la certezza assoluta che Apple abbandoni davvero il notch. Dovremo attendere l'evento di settembre per capire davvero le intenzioni dell'azienda. In ogni caso, considerato il numero di leak a riguardo, sembra proprio che diremo presto addio al notch.

Marco Doria
Senior editor

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.