Skip to main content

iPhone 13 Pro: il display da 120Hz funziona solo con alcune app

iPhone 13 Pro
The iPhone 13 Pro (Image credit: TechRadar)

Il più importante aggiornamento presente sui nuovi iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max è senza dubbio il display da 120Hz. Purtroppo, a pochi giorni dal lancio della gamma iPhone 13, sembra che il display con refresh rate variabile funzioni solo con alcune app. 

Molti utenti hanno segnalato che, in particolare con le app di terze parti, la frequenza di aggiornamento non supera i 60Hz. Apple si mossa subito per risolvere il problema e ha spiegato i motivi del bug.

In un commento rilasciato a 9to5Mac, l'azienda ha dichiarato che il problema deriva da due diversi fattori. Uno è un semplice bug che impedisce alle animazioni di accedere alla tecnologia Core Animation sviluppata da Apple per raggiungere i 120Hz. L'azienda di Cupertino ha dichiarato che a giorni rilascerà un'aggiornamento software grazie al quale le app potranno accedere alla tecnologia Core Animation per sfruttare al meglio le potenzialità dei nuovi iPhone 13.

iPhone 13 Pro Max

iPhone 13 Pro Max (Image credit: TechRadar)

L'altro problema riguarda proprio le app, che dovranno ricevere un update dai produttori per sfruttare i display da 120Hz dei nuovi iPhone 13 Pro. Stando a quanto afferma Apple, basterà un piccolo aggiornamento che non dovrebbe richiedere particolari sforzi, quindi potrebbe arrivare in tempi brevissimi.

Come potrete immaginare ci sono app di terze parti già predisposte a supportare frequenze elevate che non avranno bisogno di alcun intervento e si possono già utilizzare senza problemi.

Gli aggiornamenti riguarderanno un buon numero di giochi che, attualmente, non supportano frequenze superiori a 60Hz (del resto finora non ce n'era mai stato bisogno in ambito Apple). 

Del resto per anni i produttori di app per iPhone non hanno mai avuto la necessità di sviluppare software compatibili con frequenze di aggiornamento superiori ai 60Hz, visto che fino alla serie iPhone 12 (e per due dei quattro iPhone 13) non ce n'è mai stato bisogno.