Skip to main content

iPhone 11, possibile data di presentazione svelata da Apple su iOS 13

iPhone 11
(Image credit: TechRadar)

Sapevamo già che la presentazione di iPhone 11 fosse davvero dietro l'angolo, ma adesso sono arrivate indiscrezioni sulla data di presentazione, che  corrisponde a quella ipotizzata da noi tempo fa. 

La beta 7 di iOS 13 è disponibile al pubblico adesso e chi l'ha esaminata a fondo ha scovato alcune informazioni interessanti. iHelpBR ha visto un'immagine, all'interno della piattaforma che, se fosse vera, svelerebbe la data di presentazione del prossimo iPhone con largo anticipo. 

All'interno del codice è stato individuato un segnaposto chiamato "HoldForRelease" che mostra l'immagine di una homepage in cui vediamo un'icona a forma di calendario con la data di martedì 10 settembre.

Si tratta esattamente della data che avevamo ipotizzato per la presentazione di iPhone 11, visto che combacia con le indiscrezioni ricevute finora e con le scelte precedenti di Apple quanto alla data di presentazione dei vari iPhone. 

Date di presentazione di iPhone negli anni precedenti

Martedì, 10 settembre 2019: presentazione iPhone 11? 

Mercoledì 12 settembre 2018: iPhone XS/XS Max/XR

Martedì, 12 settembre 2017: iPhone X/8/8 Plus

Mercoledì 7 settembre 2016: iPhone 7/7 Plus

Mercoledì 9 settembre 2015: iPhone 6S/6S Plus

Martedì 9 settembre 2014: iPhone 6/6 Plus

Martedì 10 settembre 2013: iPhone 5S/5C

Mercoledì 12 settembre 2012: iPhone 5

Martedì 4 ott 2011: iPhone 4S

Lunedì 7 giugno 2010: iPhone 4

Lunedì 8 giugno 2009: iPhone 3GS

Lunedì 9 giugno 2008: iPhone 3G

Lunedì 9 gennaio 2007: iPhone

iHelpBR ha sottolineato che la stessa immagine segnaposto era stata usata lo scorso anni su iOS 12 per far capire la data di presentazione dello smartphone Apple. In quel caso la data era mercoledì 12 settembre, data che poi si è rivelata corretta. Per cui siamo abbastanza fiduciosi del fatto che anche quest'anno la data sia quella suggerita dall'immagine.  

A chi non vede l'ora di sapere tutto sul prossimo iPhone, quindi, consigliamo caldamente di tenersi libero il 10 settembre. 

Cosa verrà presentato?

Questa sì che è una bella domanda. Chiaramente alcune delle cose che vedremo sono ovvie, ma ci sono ancora alcuni pareri contrastanti su alcuni aspetti. 

Abbiamo quasi la certezza che sul palco troveranno posto le nuove versioni di iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR, ma non si hanno certezze sui loro nomi. 

Al momento sulla base di un tweet e di di un segnaposto da parte di un produttore di custodie per smartphone, si dice che avremo un iPhone 11 (che sostituirà 11R), un iPhone 11 Pro e un iPhone 11 Max che andranno a rimpiazzare XS e XS Max. 

Nuovo iPhone

L'aspetto del nuovo iphone non dovrebbe discostarsi molto da quello di questa foto

(Image credit: Future)

Ci sembra però poco probabile, per due motivi. Innanzitutto, le novità che si attendono su questa versione di iPhone non sono strabilianti e quindi non giustificherebbero l'adozione della sigla "Pro" da parte di Apple. Nel caso in cui dovesse accadere, ci aspetteremmo di vedere una diagonale maggiore per il display e la possibilità di collegarsi a un numero maggiore di accessori, e di queste cose nelle varie indiscrezioni non c'è traccia. 

Inoltre, il nome iPhone 11 Pro Max risulta molto pesante e lungo da digerire. Apple ha già fatto fatica a far passare iPhone XS Max e quindi aggiungere un "Pro" al nome ci sembra in contrasto con la filosofia di Apple, un'azienda che ha sempre guardato alla bellezza come un valore importante. 

Probabilmente invece vedremo una batteria più ampia oltre a una colorazione arcobaleno, per dare nuova linfa ai colori della gamma iPhone. 

Apple si augura che queste novità, oltre alla tripla fotocamera posteriore di cui si è ampiamente parlato, siano sufficienti a convincere i consumatori che questo nuovo iPhone sia più di un aggiornamento con poche novità, come suggerito da diversi analisti.  

Noi di TechRadar seguirà la presentazione da vicino per cui seguiteci e tenete d'occhio la nostra pagina dedicata a iPhone 11, in modo da rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità.