Skip to main content

iPad Pro 2021 vs iPad Pro 2020

iPad Pro 2021
(Image credit: Apple)

Dopo mesi di rumor e indiscrezioni, Apple ha finalmente presentato il nuovo iPad Pro 2021 nelle varianti da 11" e 12.9 pollici. Si tratta del primo iPad Pro a non avere un chip A series, sostituito dallo stesso processore M1 equipaggiato sul nuovo MacBook Pro M1.

La potenza del nuovo iPad Pro lo rende ideale per fotografi, videomaker, grafici e per tutti coloro che hanno bisogno di un tablet che sia realmente in grado di gestire dei carichi di lavoro impegnativi. Ma non è finita qui, ci sono una serie di novità che faranno gola a molti utenti, in particolare sulla versione da 12.9 pollici.

Ma quali sono le differenze con iPad Pro 2020? Vale la pena di passare al nuovo iPad Pro 2021? 

Abbiamo confrontato prezzo, design, hardware, display e funzioni dei due tablet Apple per capire se valga o meno la pena di passare a iPad Pro 2021.

iPad Pro 2021 vs iPad Pro 2020: prezzo e disponibilità

Il prezzo di iPad Pro 2021 nella variante da 11 pollici è identico a quello del suo predecessore, e parte da un minimo di 899€ per la versione da 128GB.

iPad Pro 2021 nel formato da 12.9 parte da 1.219€, leggermente di più rispetto al modello 2020.

I prezzi variano sensibilmente se si opta per un maggiore spazio di archiviazione: iPad Pro 11 2021 nella variante Wi-Fi da 2TB costa 2.109€, prezzo che sale ulteriormente a 2.279€ per la variante con Wi-Fi e rete cellulare. 

iPad Pro 12.9 2021 da 2TB in versione Wi-Fi costa 2.429€, mentre nella variante Wi-Fi + rete cellulare ha un prezzo di 2.599€.

Potete preordinare iPad Pro dal 30 aprile, mentre le spedizioni inizieranno nella seconda metà di maggio. I vecchi modelli sono usciti di produzione ma è ancora possibile trovarli a prezzi molto interessanti presso un buon numero di venditori di terze parti.

Apple spring event 2021

iPad Pro 2021 (Image credit: Apple)

iPad Pro 2021 vs iPad Pro 2020: design

iPad Pro 2020 ha un design con cornici sottili, una porta USB-C, un telaio in alluminio ed è disponibile nei classici colori silver e space grey. iPad Pro 2021 è molto simile e viene proposto nelle stesse colorazioni, ma introduce alcune novità degne di nota.

Una su tutte la nuova porta USB-C, che ora supporta le connessioni USB 4 e consente di collegare al tablet un display ad alta risoluzione come il nuovo Apple Pro Display XDR 6K. Arriva anche la compatibilità per i dispositivi Thunderbolt, che consente di collegare accessori di vario genere come i più recenti SSD portatili ad alte prestazioni. 

Il modello da 12.9 pollici dispone anche del nuovo e attesissimo display Mini LED.

Escludendo la connettività e la tecnologia del display, i due iPad sono praticamente identici, anche se iPad Pro 12.9 2021 è leggermente più spesso del suo corrispettivo uscito nel 2020. 

Apple iPad Pro 2020

iPad Pro 2021 ha un design molto simile a iPad Pro 2020 (Image credit: Future)

iPad Pro 2021 vs iPad Pro 2020: display

Il display di iPad Pro 2020 è basato su un pannello IPS LCD con una risoluzione di 2,388 x 1,668 per la variante da 11 pollici e di 2,732 x 2,048 per il modello da 12.9". Tra le specifiche troviamo una riflettenza dell'1.8% e 600 nits di luminosità, oltre alla gamma di colore P3 Wide e le tecnologie True Tone e ProMotion, che aiutano a ottimizzare la riproduzione dei colori e rendono le immagini fluide e ben definite.

Su iPad Pro 11 2021 troviamo un display molto simile a quello di iPad Pro 11 2020, mentre iPad Pro 12.9 2021, pur avendo la stessa risoluzione del modello precedente, è equipaggiato con i nuovi schermi Mini LED.

Apple spring event 2021

The iPad Pro 2021 (Image credit: Apple)

Il display Mini LED di iPad Pro 12.9 2021 ha delle specifiche sbalorditive, con 1,000 nits di luminosità che si estendono fino a 1,600 nits e un rapporto di contrasto di un milione a uno.

Rimanendo nell'ambito dei numeri, il display di iPad Pro 2021 dispone di ben 10,000 LED, un numero infinitamente maggiore rispetto ai 72 del precedente iPad Pro, e di ben 2,500 zone dimmerabili che lo rendono il miglior display mai visto su un iPad. 

In sostanza si tratta di un Pro Display XDR in versione portatile.

iPad Pro 2021 vs iPad Pro 2020: fotocamera e autonomia

iPad Pro 2020 ha introdotto la seconda fotocamera posteriore ultra-wide da 10MP con apertura f/2.4 che è andata ad affiancare il sensore principale da 12MP con apertura f/1.8. 

C'è anche un sensore di profondità LiDAR, mentre frontalmente troviamo una selfie camera da 7MP.

iPad Pro 2021 ha lo stesso comparto fotografico, ma dispone di una nuova selfie camera grandangolare concepita appositamente per le videochiamate. Si tratta di un sensore da 12MP con un campo visuale di 122 gradi che dispone di una nuova funzione intelligente detta Center Stage. 

Questa ha lo scopo di tenere il soggetto sempre a fuoco durante le chiamate, anche quando quest'ultimo si sposta all'interno dell'inquadratura.

Apple spring event 2021

iPad Pro 2021 ha una fotocamera che vi segue quando vi spostate (Image credit: Apple)

iPad Pro 2021 sfrutta il processore d'immagine del nuovo chip M1 per dare il meglio anche in ambienti poco luminosi.

Come sempre, Apple non ha fornito dettagli sulla capienza della batteria, ma l'autonomia di 10 ore (per guardare video e navigare sul web) dichiarata per iPad Pro 2020 non era molto lontana dalla verità. 

2021 iPad Pro ha la stessa autonomia dichiarata, quindi non aspettatevi miglioramenti sotto questo punto di vista.

iPad Pro 2021 vs iPad Pro 2020: specifiche e funzioni

iPad Pro 2020 è equipaggiato con il chip A12Z Bionic, utilizza il processore di movimento M12, supporta la seconda generazione di Apple Pencil e la tastiera Magic Keyboard 2020 che include un trackpad, tasti retroilluminati ed è dotata di una cerniera che consente di connetterla a iPad Pro trasformandolo in un portatile.

iPad Pro 2021 fa un ulteriore passo in avanti rispetto al modello precedente con l'introduzione del chip M1, il medesimo che si trova sui recenti MacBook Pro M1.

iPad Pro 2020

The iPad Pro 2020 isn't the most powerful model anymore (Image credit: Future)

Stiamo parlando di una CPU octa core con GPU integrata che offre velocità di accesso ai dati raddoppiate e garantisce un livello di prestazioni superiore del 50% rispetto al precedente iPad Pro.  

Nelle varianti da 1TB e 2TB di iPad Pro troviamo 16GB di RAM, mentre nei tagli più piccoli la memoria è limitata a 8GB, un bel passo in avanti rispetto ai 6GB della gamma iPad Pro 2020.

La variante con rete mobile di iPad Pro 2021 supporta il 5G e raggiunge velocità fino a 3.5Gb/s, a differenza di iPad Pro 2020 con il quale si può navigare solo in 4G.

iPad Pro 2021 vs iPad Pro 2020: vale la pena di passare al nuovo modello?

Non c'è dubbio, iPad Pro 2021 rappresenta un punto di svolta per i tablet Apple grazie all'adozione del nuovo chip M1 presente su MacBook Pro e del nuovo Pro Display XDR. 

Questo tablet sfrutta al meglio le funzioni del sistema operativo iPadOS mettendo a disposizione tutta la potenza dei Mac Pro di Apple.

Entrambi i formati presentano aggiornamenti importanti rispetto ai predecessori, ma la variante da 12.9 è molto più interessante grazie al nuovo display con tecnologia Mini LED ideale per contenuti multimediali e applicazioni grafiche.

Il nuovo iPad Pro è il tablet più potente mai prodotto da Apple, e senza dubbio uno dei tablet più interessanti che abbiamo visto negli ultimi anni.