Skip to main content

iOS 14 sarà compatibile con tutti gli iPhone con iOS 13

(Image credit: Future)

La prossima versione del sistema operativo iPhone, iOS 14, verrà probabilmente rilasciata insieme a iPhone 12 alla fine del 2020, e un nuovo rumor suggerisce che sarà compatibile con tutti gli smartphone Apple che possono far girare l'attuale iOS 13, da iPhone 6S/iPhone SE in poi.

Secondo il sito francese iPhoneSoft, che ha ottenuto le informazioni da una fonte del team di sviluppo di Apple Maps, l'iPhone 6S e l'iPhone SE sarebbero favoriti per entrare nell'elenco di compatibilità del nuovo sistema operativo.

Un'altra notizia più interessante di questa fonte riguarda il prossimo grande aggiornamento dei sistema operativo di iPad, iPadOS 14, e afferma che molto probabilmente non includerà i due tablet più vecchi della gamma: l'iPad Mini 4 e l'iPad Air2, entrambi con chipset A8 (rispettivamente A8 e A8X ). 

Cosa aspettarsi da iOS 14 e iPadOS 14 ?

In genere Apple regola la compatibilità del sistema operativo in base al chipset (e alla RAM) e tende a tagliare i chipset di generazione precedente. Questa sua mossa non è sempre del tutto prevedibile, sebbene la società sia piuttosto conservatrice nei suoi tagli, quindi non sorprende che Apple scelga di estendere il supporto ai suoi dispositivi più vecchi ancora preponderanti.

Le nuove versioni di iOS introducono ovviamente nuove funzionalità, ma anche aggiornamenti di sicurezza e compatibilità con i nuovi prodotti Apple.

Non è meno sorprendente che iPadOS 14 stia eliminando i dispositivi più vecchi, dato che si sta allontanando dalle funzionalità generali di iOS per distinguersi con miglioramenti che beneficiano soprattutto degli schermi più grandi dell'iPad.

iPhoneSoft spiega anche che, ovviamente, Apple potrebbe cambiare idea nei mesi precedenti al rilascio della versione di iOS 14.

Via 9to5Mac