Skip to main content

Huawei P Smart 2020 in arrivo con le applicazioni di Google

(Image credit: Huawei)

Secondo Winfuture.de, Huawei potrebbe presentare un nuovo P Smart (2020) nel corso delle prossime settimane, e si vocifera che potrebbe utilizzare i Google Mobile Services (GMS).

Il nuovo smartphone entry-level monterebbe un display LCD IPS da 6,21 pollici con risoluzione Full HD+ (2340 x 1080) e formato 19,5:9.

Dovrebbe fare affidamento nuovamente sul SoC Kirin 710F, un chip di fascia media costruito con tecnologia a 12nm. Quest'ultimo include una CPU octacore dotata di 4 core Cortex-A73 da 2,2 GHz e 4 core Cortex-A53 da 1,7 GHz, e la GPU Mali-G51. Questo chip permette di giocare a titoli come Arena of Valor a 30 fps con dettagli grafici maxati.

Il processore dovrebbe essere abbinato a 4GB di RAM LPDDR4X e 128GB di memoria interna espandibili tramite scheda microSD.

Il comparto posteriore include 3 fotocamere: un obiettivo principale da 13MP (f/2.0), un sensore di profondità da 2MP e uno macro da 2MP. La fotocamera frontale dovrebbe essere da 8MP (f/2.0).  

P Smart (2020) dovrebbe montare una batteria non removibile da 3400mAh che vi consentirà di arrivare a fine giornata senza problemi. Purtroppo, lo smartphone non supporterà la ricarica rapida. Per quanto concerne la connettività dovremmo avere una porta USB-C (2.0), un jack audio da 3,5mm, 1 slot per SIM nano e uno per la scheda microSD.

Dovrebbe supportare il Wi-Fi 5, il Bluetooth 4.2 e i pagamenti NFC e il sistema operativo EMUI 9.1 (basato su Android 9). Lo smartphone disporrà di un sensore per le impronte digitali collocato sul pannello posteriore. 

Essendo un rebrand del modello del 2019, ci aspettiamo che presenti delle dimensioni e un peso simili.