Honor 20 Pro vs OnePlus 7 Pro: ecco il nostro confronto

Immagine: TechRadar

In passato gli smartphone Honor hanno sempre ereditato le caratteristiche dei dispositivi di fascia alta a marchio Huawei con qualche limitazione e con un prezzo più basso, ma questo Honor 20 Pro ha specifiche talmente elevate che riteniamo possa essere un degno componente della famiglia dei cosiddetti "top di gamma economici". Per capirci, un altro esempio di "top di gamma economico" è OnePlus 7 Pro che infatti è l'altro protagonista di questo confronto. 

In questo articolo scoprirete quale dei due è preferibile e se riesce ad aggiudicarsi un posto nella nostra classifica dei migliori smartphone

Come nel caso di tutti gli articoli di confronto tra più smartphone, questi due dispositivi sono entrambi ottime scelte. Va detto, però, che vista la recente offensiva in atto nei confronti di Huawei, con il blocco di Android da parte di Google che potrebbe avere conseguenze sul futuro dei dispositivi, dato che non si sa se Google consentirà l'accesso ai propri servizi e a Play Store agli smartphone Huawei in futuro, riteniamo che OnePlus 7 Pro sia preferibile.  

Comunque, geopolitica a parte, entrambi sono ottimi prodotti. Tenete a mente, in ogni caso, che OnePlus 7 Pro lo abbiamo provato più a lungo, quindi vi diremo in quali aspetti il confronto è un po' più difficile da fare, vista la disparità a livello di periodo di prova. Comunque, senza perdere altro tempo, iniziamo con il confronto, buona lettura!  

OnePlus 7 Pro (Immagine: TechRadar)

OnePlus 7 Pro (Immagine: TechRadar)

Honor 20 Pro vs OnePlus 7 Pro: design

I due dispositivi sono simili a livello di design ed entrambi seguono le orme dei loro predecessori. Honor 20 Pro ha il lato anteriore piatto con gli angoli arrotondati sul lato posteriore del dispositivo e un foro sul display che ospita la fotocamera frontale, mentre OnePlus 7 Pro presenta un design più lineare con angoli smussati sia davanti che dietro e bordi curvi, con una protuberanza sul retro, in corrispondenza della fotocamera, nella parte centrale. Tra  i due preferiamo OnePlus 7 Pro, visto che la fotocamera posteriore di Honor 20 Pro si trova in alto a sinistra, una soluzione che manca di simmetria e quindi ci piace di meno. 

Tutti questi accorgimenti, rendono OnePlus 7 un prodotto più di pregio a livello estetico e lo stesso vale, ovviamente, per il meccanismo a scomparsa per la fotocamera frontale, peculiarità assoluta di questo smartphone, che consente di avere un display a tutto schermo.

OnePlus 7 Pro vince facilmente per quanto riguarda i sensori biometrici: il sensore per le impronte integrato nel display convince ed è preferibile alla soluzione adottata da Honor 20 Pro. Quest'ultimo, infatti, si affida a un sensore per le impronte laterale, nella zona del pulsante di accensione; una soluzione intelligente, ma un po' scomoda quando lo smartphone si trova appoggiato sulla scrivania.   

Il confronto sul design, quindi, vede vincitore OnePlus 7 Pro, anche se entrambi i dispositivi offrono un design di buon livello, in linea con le tendenze che hanno caratterizzato questo 2019. 

Honor 20 Pro (Immagine: TechRadar)

Honor 20 Pro (Immagine: TechRadar)

Honor 20 Pro vs OnePlus 7 Pro: display

Partiamo subito col dire che, da questo punto di vista, non c'è storia: OnePlus 7 Pro vince agilmente, anche se lo schermo di Honor 20 Pro è di buon livello. 

I parametri considerati sono stati risoluzione, frequenza di aggiornamento e le soluzioni adottate per la fotocamera frontale. OnePlus 7 Pro ha una frequenza di aggiornamento di 90 Hz che assicura un'esperienza d'uso più fluida, soprattutto nei giochi e quando si scorrono le pagine, rispetto alla frequenza standard di 60 Hz che troviamo sull'Honor 20 Pro. Per quanto riguarda la fotocamera frontale, probabilmente lo sapete già: Honor 20 Pro ha optato per un foro sul display, mentre OnePlus 7 Pro si è affidata a un meccanismo a scomparsa.  

Il resto del confronto è una guerra di numeri. Honor 20 Pro ha un display da 6,26 pollici LCD con risoluzione di 1080 x 2340 pixel, con una densità di circa 412 pixel per pollice, mentre OnePlus 7 Pro monta un display AMOLED da 6,67 pollici con una risoluzione di 1440 x 3120 pixel e una densità di ben 516 pixel per pollice. In sostanza si tratta di un display più nitido con lo stesso rapporto d'aspetto di 19.5:9. 

La scelta dipenderà anche dalle vostre preferenze in fatto di dimensioni del dispositivo, visto che OnePlus 7 Pro ha una diagonale più grande di circa mezzo pollice, ma per il resto OnePlus 7 vince facilmente questo round, grazie a un display complessivamente superiore.

Honor 20 Pro (Immagine: TechRadar)

Honor 20 Pro (Immagine: TechRadar)

Honor 20 Pro vs OnePlus 7 Pro: fotocamera e autonomia

Questo è, forse, l'aspetto in cui lo scontro tra i due smartphone si fa più incerto e, purtroppo, è anche quello per il quale abbiamo meno risposte da darvi, visto che non abbiamo avuto tempo a sufficienza per confrontare gli scatti delle due fotocamere. Per un confronto completo, dovrete attendere la recensione completa di entrambi i dispositivi. 

A livello di pure e semplici specifiche tecniche, siamo di fronte a un sostanziale pareggio: entrambi hanno una fotocamera principale da 48 MP (apertura: f/1.4 per Honor, f/1.6 per OnePlus), una fotocamera ultragrandangolare da 16 MP con apertura f/2.2 e una terza fotocamera da 8 MP f/2.5 con teleobiettivo e zoom ottico 3x. 

Honor 20 Pro potrebbe avere un leggero vantaggio visto che dispone di un quarto obiettivo da 2MP f/2.4. Nello specifico si tratta di un obiettivo macro, pensato per coloro che vogliono scattare foto ravvicinate ai propri soggetti. Scopriremo quanto convincente e utile sia questa scelta nella recensione completa.

Per quanto riguarda i selfie, ancora una volta Honor 20 Pro ha un piccolo vantaggio grazie alla fotocamera frontale da 32 MP. OnePlus 7 Pro, invece, è dotato di un sensore di 16 MP alloggiato nel meccanismo a scomparsa. Inoltre, non sappiamo quanto resistente sia questo meccanismo, non prima di averlo testato personalmente, in modo da vedere come si comporta in caso di cadute accidentali. 

Quindi, in sostanza, stando alle sole specifiche tecniche, Honor 20 Pro vince leggermente su OnePlus 7 Pro per quanto riguarda la fotocamera. Ovviamente questo giudizio potrebbe cambiare quando avremo potuto confrontare le foto scattate dai due dispositivi.

Per quanto riguarda l'autonomia, entrambi gli smartphone dispongono di una batteria con 4000 mAh, sebbene la ricarica rapida da 30 W di OnePlus 7 Pro sia superiore a quella di Honor 20 Pro che si ferma a 22,5 W. 

OnePlus 7 Pro (Immagine: TechRadar)

OnePlus 7 Pro (Immagine: TechRadar)

Honor 20 Pro vs OnePlus 7 Pro: prestazioni

Qui il confronto si fa più arduo visto che non abbiamo avuto modo di provare Honor 20 Pro in maniera approfondita, ma possiamo fare alcune ipotesi attendibili. 

Honor 20 Pro ha un processore Kirin 980, che ha esordito su Huawei Mate 20 Pro alla fine del 2018. È lo stesso SOC che troviamo a bordo dello Huawei P30 Pro che, nei nostri test, ha registrato un punteggio di 9669 nel test per la CPU Geekbench 4.  

OnePlus 7 Pro, invece, può contare su una CPU ancora più recente, lo Snapdragon 855 che ha ottenuto un punteggio di 10960 nello stesso test Geekbench 4. Stando a questi numeri, OnePlus 7 Pro convince di più e si candida ad essere un po' più longevo, a livello di prestazioni. 

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, Honor 20 Pro è disponibile in una sola configurazione con 8 GB di RAM e 256 GB di archiviazione. OnePlus 7 Pro, invece, parte con 6 GB di RAM e 128 GB di archiviazione, con la possibilità di scegliere 8 GB di RAM e 256 GB di archiviazione (anzi, si può pure scegliere ben 12 GB di RAM). Da questo punto di vista, OnePlus 7 vince il confronto, ma questo spazio extra a livello di RAM si vede anche nel prezzo. 

Se consideriamo gli altri aspetti, entrambi gli smartphone hanno Android 9 a bordo, sebbene il recente blocco di Android nei confronti di Huawei, che comunque è stato temporaneamente sospeso, ci faccia propendere per OnePlus 7 Pro, specie in ottica futura.

Honor 20 Pro (Immagine: TechRadar)

Honor 20 Pro (Immagine: TechRadar)

Honor 20 Pro vs OnePlus 7 Pro: prezzo

Honor 20 Pro ha un prezzo di 599 euro, mentre la configurazione base di OnePlus 7 Pro costa 709 euro, una differenza non da poco, aggiungiamo che per OnePlus 7 Pro la versione da 8 GB di RAM e 256 GB di archiviazione costa 759 euro. Come avete visto le caratteristiche dei dispositivi sono simili quindi sarà soprattutto una questione di preferenze personali, al netto della differenza di prezzo.  

Per quanto riguarda la disponibilità, non sappiamo ancora nulla per Honor 20 Pro, che al momento non compare ancora sul sito ufficiale, mentre One 7 Pro è già disponibile per l'acquisto sul sito di OnePlus. 

OnePlus 7 Pro (Immagine: TechRadar)

OnePlus 7 Pro (Immagine: TechRadar)

Giudizio finale

In tutta onestà, non si è trattato del confronto più equo, visto che non abbiamo avuto modo di provare Honor 20 Pro a sufficienza per capirne appieno pregi e difetti. Da quello che sappiamo, però, OnePlus 7 Pro è senz'altro il migliore tra i due. Il display è più nitido e scattante e senza notch, la ricarica rapida è migliore e compensa il fatto che ci sia un obiettivo in meno nella fotocamera posteriore. Poi, secondo il nostro parere personale, OnePlus 7 Pro è un dispositivo più elegante. Honor 20 Pro ha dalla sua il prezzo, come abbiamo visto.  

Questo non vuol dire che Honor 20 Pro sia un brutto prodotto, anzi, si tratta di un dispositivo eccellente nella sua fascia di prezzo e, come abbiamo visto, il prezzo è inferiore di quello di OnePlus 7 Pro. Spendendo un po' di più, però, è possibile avere iPhone XR e Samsung Galaxy S10e, che sono dispositivi migliori di entrambi.  

Se, però, volete risparmiare un po' Honor 20 Pro e OnePlus 7 Pro, in conclusione, sono entrambi ottime scelte.