Skip to main content

Google Pixel 7 Pro si mostra per la prima volta in un video (unboxing)

Google Pixel 7 Pro
Google Pixel 7 Pro (Immagine:: Google)

Da qualche settimana sappiamo che Google Pixel 7 e Google Pixel 7 Pro arriveranno nel mese di ottobre. Li avevamo già visti durante l'evento Google IO 2022 di maggio, ma da allora sono emerse una serie di indiscrezioni molto interessanti su specifiche e novità che possono darci un'idea abbastanza definita di cosa aspettarci dai nuovi smartphone Google.

L'ultimo leak riguarda il top di gamma Pixel 7 Pro che è comparso per la prima volta in un video pubblicato da Gadgetfull BD (Si apre in una nuova scheda) (fonte: 9to5Google (Si apre in una nuova scheda)). Nel filmato si vede chiaramente la versione Pro dello smartphone Google in una colorazione nera mentre viene estratta dalla sua confezione originale.

Il filmato della durata di 44 secondi si conclude con l'accensione dello smartphone e con la comparsa del logo Google sullo schermo. Il video si interrompe prima che il sistema operativo si sia caricato completamente, probabilmente per non mostrare l'interfaccia di Android 13.

Cosa sappiamo finora

Considerando che Google ha già mostrato il design dei suoi Pixel 7 al Google IO di maggio, il video non ci racconta niente di nuovo sul top di gamma. Detto questo, la possibilità di vedere lo smartphone "in carne e ossa" è sicuramente utile a comprenderne meglio le dimensioni.

Google Pixel 7 Pro dovrebbe essere simile a Google Pixel 6 Pro in termini di dimensioni, con un display da 6.71 pollici e un comparto fotografico triplo posizionato orizzontalmente nella parte posteriore.

Naturalmente ci saranno anche diversi aggiornamenti hardware, dato che sia Pixel 7 che Pixel 7 Pro potranno contare sui processori Tensor di seconda generazione sviluppati da Google. Per quanto riguarda altre specifiche come RAM e batteria dovremo attendere il momento del lancio.

Analisi: Google vs Apple, la sfida si ripete

Non sappiamo esattamente quando Pixel 7 e Pixel 7 Pro arriveranno sul mercato: i Pixel precedenti sono arrivati quasi tutti nel mese di ottobre, ma secondo alcune voci quest'anno Google potrebbe anticipare il lancio a settembre.

Questo vorrebbe dire che il lancio dei Pixel 7 potrebbe avvenire a poca distanza dall'arrivo degli iPhone 14 di Apple. Sappiamo che l'azienda di Cupertino ha programmato un evento per il 7 settembre e, anche se al momento non ci sono conferme ufficiali, in questa occasione dovremmo scoprire i nuovi smartphone della mela.

Sembra che quest'anno Apple abbia riservato molti degli aggiornamenti chiave per i modelli Pro: questi dovrebbero avere processori più potenti e alcune novità importanti in termini di design, oltre alle consuete funzionalità extra che si trovano sulle fotocamere delle varianti più costose. 

Sebbene si possa affermare che la serie Google Pixel stia recuperando terreno rispetto all'iPhone di Apple in termini di qualità hardware e di funzionalità software, la strada da percorrere è ancora lunga.

Detto questo sarà interessante vedere cosa metteranno sul piatto le due aziende nel corso delle prossime settimane e siamo impazienti di scoprire chi riuscirà a offrire il prodotto più innovativo.

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è Senior Editor che lavora con Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.

Con il supporto di