Skip to main content

Galaxy S20 Ultra, un'altra immagine suggerisce uno zoom digitale da 100x

Samsung Galaxy Note 10 Plus
The Galaxy Note 10 Plus. (Image credit: Future)

Questa settimana si è sentito parlare molto del prossimo Samsung Galaxy S20 (precedentemente noto come Galaxy S11) e un'immagine trapelata di recente ci dà un'idea di come apparirà il gruppo di fotocamere posteriore presente sul modello Ultra.

Non solo, un'altra immagine pubblicata dall'informatore Ishan Agarwal su Twitter, fa menzione di uno zoom digitale 100x che, presumibilmente, sarà presente sul Galaxy S20 più potente e costoso della gamma.

Questa informazione coincide con le specifiche che abbiamo ricevuto insieme agli altri rumors negli ultimi giorni. Sembra che il Galaxy S20 Ultra avrà una fotocamera con quattro obiettivi dalle caratteristiche davvero incredibili.

Samsung è orgogliosa di questo aspetto, a tal punto da aver apposto un'etichetta "100x" sulla fotocamera, che tra l’altro propone uno zoom ottico fino a 10x, anche se non siamo sicuri che sia veramente ottico. 

Samsung Galaxy S20 Ultra leak

(Image credit: @ishanagarwal24)

Lo zoom ottico consente di zoomare senza alcuna perdita di qualità dell'immagine, proprio come fanno le fotocamere convenzionali; anche quando si sta eseguendo uno zoom, tutti i dettagli originali verranno mantenuti, fino al limite del livello di zoom.

Lo zoom digitale, invece, utilizza un escamotage software per ricreare i dettagli delle immagini e riposizionare i pixel quando l'immagine diventa più grande. Non è considerato affidabile come lo zoom ottico, ma è più semplice da sviluppare su un telefono con limitazioni di spazio.

Google, Apple e altre aziende, si affidano sempre più spesso agli algoritmi e ai miglioramenti digitali per perfezionare e ottimizzare le immagini, di conseguenza la distanza fra zoom digitale e ottico si sta riducendo.

Dovremo aspettare e vedere esattamente quali livelli di zoom ottico e digitale utilizzeranno i telefoni Galaxy S20 e quale ruolo giocherà l'elaborazione software. L'11 febbraio sarà il grande giorno dell'annuncio.

Via SamMobile