Skip to main content

Doom Eternal può arrivare a 1000 fps con il giusto hardware

(Image credit: ID Software)

Per quanto riguarda Doom Eternal, id Software ha voluto fare le cose in grande con meravigliose grafiche in 4K e un numero di frame al secondo che può arrivare fino a 1000 se disponete del giusto hardware.

In un recente video realizzato da IGN, il capo programmatore del motore grafico di id Software Billy Kahn ha spiegato che i miglioramenti apportati a id Tech 7 hanno reso possibili esplosioni più grandi e effetti particellari brillanti in Doom Eternal, oltre che un elevatissimo framerate.

Sempre stando alle dichiarazioni di Kahn, con il giusto hardware è possibile raggiungere ben 1000fps nell’ultimo sparatutto dell’azienda.

Una fluidità senza pari

Ha poi continuato affermando che in teoria non c’è un limite superiore al numero di frame, aggiungendo che, su un PC utilizzato per i test interni, ci sono state scene in cui il gioco ha raggiunto i 400fps.

A detta di Kahn, è un grosso miglioramento se paragonato ai 250fps che il motore grafico di Doom 2016, id Tech 6, aveva raggiunto durante lo sviluppo.

I benefici di queste ottimizzazioni non solo fanno in modo che Doom Eternal sia fantastico oggi, ma permetterà ai giocatori di portare con sé il gioco per molto tempo sfruttando l’hardware futuro per molti anni a venire.

“Il gioco è in grado di scalare con l’hardware” ha continuato poi Kahn “partendo da componenti non troppo recenti fino ad arrivare a quelle più recenti e forse ancora non disponibili sul mercato”.

Questo genere di scalabilità è ottima per i giocatori su PC, significa che con ogni aggiornamento hardware vedranno dei miglioramenti in gioco. Anche i giocatori su console potrebbero trarre vantaggio di questo alto framerate: in un’intervista con Metro, id Software ha affermato che sarebbe logico per loro spingere molto anche sulla nuova generazione di console in arrivo, Xbox Series X e PS5.

Kahn, nel video, parla inizialmente dei miglioramenti che sono stati resi possibili con id Tech 7 su Xbox One X e PS4 Pro, ma aggiunge anche che "id Tech 7 funzionerà davvero bene sulle piattaforme next-gen" accennando ad alcuni piani davvero interessanti per il futuro senza però dire nulla di troppo concreto. 

Doom Eternal uscirà su console e PC il 20 marzo, quindi non c'è ancora molto da aspettare. Nel nostro hands-on con il gioco siamo rimasti entusiasti della sua "pura energia" e della sua "azione frenetica", segnandolo come uno dei giochi da noi più attesi del 2020.