Skip to main content

Australian Open 2022, vince Rafa Nadal

nadal vs
(Image credit: Jean Catuffe/Getty Images)
Australian Open 2022 in streaming

Date: Lunedi 17 gennaio - Domenica 30 gennaio

Orario d'inizio giornaliero: 01:00

Location: Melbourne Park, Victoria, Australia

Live streaming: Dazn, Eurosport Player

Streaming gratis su 9Gem con una VPN: prova NordVPN con il 68% di sconto

Con un match sofferto, durato ben 5 ore, Rafa Nadal sconfigge Daniil Medvedev 2-6 6-7 6-4 6-4 7-5, portandosi a casa l'ambito trofeo.

Alla fine, dopo tutte le polemiche intorno alle vicende che hanno visto protagonista  Novak Djokovic, si conclude anche quest'anno l'appuntamento con gli Australian Open.

Il prossimo appuntamento con il torneo di Melbourne Park è per gennaio 2023.

Continuate la lettura per sapere come recuperare gli highlight del torneo 2022 e scoprire i prossimi appuntamenti con il tennis internazionale.

Come guardare gli Australian Open in streaming gratis dall'Italia

9Now

Ormai il torneo è concluso, ma per qualche giorno sarà possibile vedere gli highlight del torneo gratuitamente sulla piattaforma streaming 9Now

Per effettuare l'accesso (previa registrazione gratuita) dovrete però utilizzare una VPN e collegarvi a un server Australiano (AU).

La redazione di Techradar consiglia NordVPN, una delle migliori VPN in assoluto che al momento è disponibile con uno sconto del 68%.

Gli Australian Open 2022 vengono trasmessi in diretta TV da Eurosport sui canali 210 e 211 di Sky e in diretta streaming su Eurosport Player e DAZN. Chi è abbonato a Sky da più di un anno può guardare i match in diretta streaming su Sky Go. 

Il primo Slam del 2022 è stato visibile anche su Discovery+, ma gli Australian Open non vengono trasmessi in diretta TV su Supertennis, Rete 8 o su Rai Sport.

Se non volete sottoscrivere un abbonamento a DAZN oppure Discovery+, potete seguire gli Australian Open 2022 gratuitamente sulla piattaforma streaming del canale TV Australiano 9Now, a patto che superiate le limitazioni geografiche (geo-blocking) usando una VPN.

Cosi facendo avrete accesso ai canali australiani, ma anche inglesi, francesi, tedeschi, e non solo. NordVPN offre server in ben 59 Paesi in tutto il mondo, Australia compresa. 

In alternativa potete scegliere tra le migliori VPN o una delle migliori VPN gratuite e seguire gratuitamente le fasi finali dell'Australian Open come e dove preferite. 

Abbiamo testato e recensito VPN nel rispetto della normativa vigente e prettamente per scopi ricreativi, ad esempio:

1. Accedere a servizi di altri Paesi (nel rispetto dei termini e delle condizioni del servizio cui si accede);

2. Proteggere la propria sicurezza e aumentare la propria privacy online;

Non supportiamo in alcun modo utilizzi illegali o fraudolenti dei servizi VPN.

L’utilizzo di VPN per accedere a contenuti pirata non è in nessun modo approvato da Future Publishing.

NordVPN - la migliore VPN al mondo

NordVPN - la migliore VPN al mondo
Abbiamo testato le migliori VPN al momento e NordVPN è la nostra prima scelta, per via della velocità, della sua facilità d'uso e delle sue funzioni di sicurezza. Inoltre è compatibile con qualsiasi dispositivo di streaming disponibile, fra cui Amazon Fire TV Stick, Apple TV, Xbox e PlayStation, nonché dispositivi Android e Apple. La potete installare anche su un televisore con Android TV, e usarla per vedere contenuti in streaming. 

Al momento NordVPN è disponibile con uno sconto del 68%.

Come guardare gli Australian Open 2022 in streaming

Se volete guardare gli Australian Open in streaming, ci sono diverse opzioni per farlo. In primo luogo, ci sono un paio di piattaforme disponibili in Italia

Discovery Plus su Prime Video

Discovery Plus su Prime Video

Se siete abbonati Amazon Prime, avete già Amazon Prime video nel vostro abbonamento. Potete aggiungere €7,99 e iscrivervi al canale Discovery+ "Intrattenimento + Sport". 

In questo modo potete vedere l'Australian Open 2022 in streaming comodamente a casa o sui vostri dispositivi mobile. 

Australian Open 2022 su Dazn

Australian Open 2022 su Dazn

L'altra opzione per vedere l'Australian Open 2022 in streaming e Dazn. Potete abbonarvi a €29,99 al mese, ma avrete a disposizione moltissimi contenuti. Consigliatissimi se volete seguire il campionato di calcio. 

Australian Open 2022: calendario e date

  • Lunedì 17 gennaio - Primo turno del singolare maschile e femminile
  • Martedì 18 gennaio - primo turno del singolare maschile e femminile
  • Mercoledì 19 gennaio - secondo turno del singolare maschile e femminile
  • Giovedì 20 gennaio - secondo turno del singolare maschile e femminile
  • Venerdì 21 gennaio - terzo turno del singolare maschile e femminile
  • Sabato 22 gennaio - terzo turno del singolare maschile e femminile
  • Domenica, 23 gennaio - Singoli maschili e femminili degli ottavi di finale
  • Lunedì 24 gennaio - Singoli maschili e femminili degli ottavi di finale
  • Martedì 25 gennaio - quarti di finale del singolare maschile e femminile
  • Mercoledì 26 gennaio - Semifinali del singolo femminile e quarti di finale del singolo maschile
  • Giovedì 27 gennaio - Semifinali del singolo femminile e semifinali del singolo maschile
  • Venerdì 28 gennaio - Semifinali del singolo maschile
  • Sabato 29 gennaio - finale del singolare femminile
  • Domenica 30 gennaio - finale del singolare maschile

Australian Open 2022: la finale

Domenica 30 gennaio (orario italiano) - Finale singolare maschile

Nadal - Medvedev (2-6 6-7 6-4 6-4 7-5)

Vincitore: Rafa Nadal

Chi ha vinto più volte l'Australian Open?

Novak Djokovic. Il campione è al centro di una polemica che ha poco a che vedere con il tennis e lo sport in generale, e quest'anno non giocherà. Ma resta il tennista che ha vinto più volte l'Australian Open, con ben nove titoli. 

Serena Williams è invece la giocatrice che ha accumulato più vittorie, e si è assicurata la Daphne Akhurst Memorial Cup ben sette volte. Dietro di lei Naomi Osaka e Victoria Azarenka, con due vittorie a testa. 

Novak Djokovic parteciperà agli Australian Open 2023?

Dopo le vicende che hanno visto l'espulsione di Djokovic dall'Australia, restano dei dubbi sulla sua eventuale presenza all'edizione degli Australian Open del 2023.

Tuttavia, Craig Tiley, l'esponente più importante di Tennis Australia, ha dichiarato che Djokovic parteciperà agli Australian Open 2023 e che non ha intenzione di portare avanti alcuna causa legale.

Adesso resta da vedere cosa deciderà il governo australiano, dato che il ban propinato al campione è di 3 anni, tuttavia potrebbero esserci delle aperture in merito e, possibilmente, un dietrofront, se l'organizzazione responsabile degli Australian Open riuscirà a spuntarla nel dialogo con gli organi pubblici di riferimento.

I prossimi appuntamenti del 2022 per il mondo del tennis

Il 2022 è appena iniziato, e dopo gli Australian Open, ci attendono altri imperdibili tornei

Dal16 maggio al 5 giugno si giocherà il Roland Garros (terra rossa), mentre dal 27 giugno al 10 luglio vedremo i nostri beniamini affrontarsi al Wimbledon 2022 su campo erboso, e dal 29 agosto all'11 settembre si terranno gli US Open, sui campi in cemento.

Ed ecco le date dei tornei Masters 1000 Tennis 2022:

Indian Wells: 10-20 marzo
Miami: 23 marzo - 3 aprile
Montecarlo: 10-17 aprile
Madrid: 1-8 maggio
Roma: 8-15 maggio
Canada (Montreal): 8-14 agosto
Cincinnati: 15-21 agosto
Shanghai: 10-16 ottobre
Parigi-Bercy: 31 ottobre - 6 novembre

Marco Doria
Marco Doria

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.