Skip to main content

Apple Watch sarà sempre più indipendente dall'iPhone

Image Credit: Apple

Anche se possedete la versione LTE di Apple Watch 3 o di Apple Watch 4, nessuno di questi due smartwatch funziona senza un iPhone. Nuovi elementi presenti nella beta di watchOS 6 suggeriscono che a breve un distacco sarà possibile.

Secondo Jeremy Horwitz di VentureBeat, l'ultima beta per gli sviluppatori di watchOS 6, rilasciata all'inizio della settimana scaricherà per la prima volta gli aggiornamenti direttamente su Apple Watch 

Fino ad oggi Apple usava l'iPhone per scaricare il software e quindi li inviava ad Apple Watch via Bluetooth. Ora watchOS 6 potrà fare tutto da solo, sempre se è collegato al Wi-Fi o ha una connessione LTE attiva. 

Se non vedete l'ora che Apple Watch si liberi dall'iPhone aspettate a esultare. Sembra che servirà ancora iPhone per accettare e consultare le condizioni dell'aggiornamento.

Si tratta di una scelta contraddittoria, ma potrebbe essere dovuta al fatto che è il sistema ancora in beta e cambiare nella versione definitiva.

Il taglio del cordone ombelicale che lega Apple Watch ad iPhone è un altro passo per la piena indipendenza dello smartwatch. Inoltre a breve ci sarà uno store dedicato, all'Apple Watch e questo potrebbe essere un altro segnale di indipendenza.

Ci aspettiamo di vedere watchOS 6 a September di quest'anno, contemporaneamente al lancio di Apple Watch 5, iPhone 11, e iOS 13.

Via Phone Arena