Skip to main content

Android 11 è arrivato per alcuni dispositivi Xiaomi: ecco come scaricarlo

Xiaomi Mi 10 Pro
Xiaomi Mi 10 Pro (Image credit: Future)

Solo un giorno dopo che Android 11 è stato rilasciato per gli smartphone Google Pixel, il produttore cinese Xiaomi ha annunciato il rilascio dell'aggiornamento software per due dei suoi smartphone, il Mi 10 e il Mi 10 Pro.

Si tratta degli smartphone di punta dell'azienda di quest'anno (se non consideriamo lo Xiaomi Mi 10 Ultra, non disponibile fuori dalla Cina). Se avete uno di questi due smartphone provate a controllare, l'aggiornamento potrebbe essere già disponibile da scaricare.

Vale la pena notare che gli aggiornamenti Android spesso impiegano qualche giorno ad arrivare su tutti i dispositivi, quindi non possiamo assicurarvi che sia disponibile immediatamente per tutti, ma è solo questione di poco tempo.

Non si sa ancora niente invece dell'arrivo di Android 11 sui dispositivi economici o di fascia media Xiaomi, ovvero i più diffusi. L'azienda ha sul mercato molte serie di smartphone - dalla serie Mi, appartenente alla fascia alta, alla serie Black Shark per il gaming, fino ai Pocophone di fascia media e ai più economici Redmi.

Per ora l'arrivo di Android 11 è stato confermato solo per i due dispositivi sopracitati, ma immaginiamo che l'aggiornamento arriverà per più telefoni Xiaomi nel corso del tempo.

Xiaomi è la prima azienda (dopo Google, naturalmente) ad aver annunciato che i suoi dispositivi riceveranno l'aggiornamento ad Android 11, ma naturalmente molti altri produttori seguiranno a breve.

Come scaricare Android 11 su Xiaomi Mi 10

Scaricare Android 11 su Xiaomi Mi 10 è molto semplice, almeno se l'interfaccia è MIUI 12, l'ultima versione del sistema operativo del produttore basato su Android 10.

Basterà andare su Impostazioni > Sistema > Avanzate > Aggiornamento di sistema e cliccare Scarica e installa, per poi semplicemente attendere che l'aggiornamento sia completato.

  • HDMI 2.1: tutto quello che c'è da sapere sul nuovo standard