Skip to main content

Amazon Fire TV Stick 2020 introduce la nuova versione dell'interfaccia Fire TV

The new Amazon Fire TV Stick
The new Amazon Fire TV Stick (Image credit: Amazon)

Tra i nuovi prodotti annunciati da Amazon in occasione dell’evento di presentazione annuale andato in scena in questi giorni c'è la nuova versione di Fire TV Stick, un piccolo dispositivo che introduce grandi novità per gli utenti Fire TV.

Amazon Fire TV Stick 2020 porta con se una serie di nuove funzioni tra cui lo streaming HD, HDR e l’audio Dolby Atmos, dei consumi ridotti e la possibilità di controllare i vostri dispositivi audio/video tramite comandi vocali. Si tratta di enormi passi in avanti rispetto all’attuale Amazon Fire TV Stick, anche se siamo ancora lontani dallo streaming in alta risoluzione di Fire TV Stick 4K. 

A questo si aggiunge lo streaming a 60fps, scelta che fa pensare a una possibile futura implementazione di Amazon Luna, il nuovo servizio di Amazon pensato per giocare in streaming con risoluzione Full HD a 60fps.

Tra le altre novità c’è anche Amazon Fire TV Stick Lite, un dispositivo per lo streaming HD che da l'accesso alle funzioni Alexa ad un costo di circa 29€, ideale per coloro che vogliono entrare nell’ecosistema Amazon ma non hanno bisogno del pacchetto completo.

Tuttavia, la vera novità introdotta dai dispositivi non sono le specifiche, bensì la nuova Interfaccia utente Fire TV.

La migliore interfaccia Fire TV di sempre 

(Image credit: Amazon)

Amazon Fire TV UI è migliorata enormemente per garantire ai suoi utenti un accesso semplificato introducendo al contempo nuove funzioni extra.  

Ora è possibile creare dei profili personalizzati per ciascun membro della famiglia. C’è anche una nuova barra di navigazione che mostra le app preferite per ciascun profilo e rende la navigazione più rapida e intuitiva.

Amazon ha mostrato anche un’opzione Picture in Picture, che consente di visualizzare due contenuti contemporaneamente, uno sullo sfondo e uno in un riquadro di dimensioni ridotte posto in un angolo dello schermo. Potrebbe sembrare una funzione superflua, ma potreste utilizzarla, ad esempio, per monitorare una webcam installata in giardino e tenere d’occhio i vostri figli mentre guardate una serie TV.

Da oggi, se chiedete qualcosa a Alexa, la risposta viene mostrata in un apposito riquadro che occupa una parte ridotta dello schermo, altra funzione che consente di guardare la TV e sfruttare altre funzioni senza interrompere l’attività principale.

Infine c’è il nuovo hub Alexa, un'applicazione studiata per controllare e personalizzare il vostro assistente virtuale.

La nuova Amazon Fire TV UI verrà estesa anche ai precedenti prodotti della linea Amazon TV, un’ottima notizia per tutti coloro che hanno aderito al servizio nonostante le limitazioni imposte dalla precedente UI.